Autore: Isabella Barbusca

Automobili - Fiat

Alfa Romeo Tonale: importante novità

Il prossimo modello ad arrivare nella gamma del Biscione è Alfa Romeo Tonale: ecco l’ultima importante novità

In un periodo in cui le indiscrezioni su Alfa Romeo si stanno moltiplicando l’unica certezza è rappresentata da Alfa Romeo Tonale. Il SUV di segmento C infatti delle tante novità che potrebbero arricchire la gamma della casa automobilistica del Biscione è l’unica di cui abbiamo certezze. Infatti il suo arrivo sul mercato è previsto nel corso del 2021 e la sua produzione dovrebbe avere inizio nello stabilimento Fiat Chrysler di Pomigliano entro la fine del 2021.

Alfa Romeo Tonale: partiti i lavori di ristrutturazione dello stabilimento di Pomigliano

Proprio da Pomigliano arriva l’ultima grande novità relativa ad Alfa Romeo Tonale. Infatti nelle scorse ore è stata diffusa la notizia che sono iniziati i lavori di pre-produzione nello stabilimento campano di Fiat Chrysler dove viene prodotta anche Fiat Panda. A quanto pare FCA approfitterà della pausa estiva in agosto per effettuare alcuni importanti lavori di ritrutturazione nello stabilimento per permettere al nuovo SUV dello storico marchio milanese di poter essere costruito in quello stabilimento.

Il responsabile dell’are EMEA di Fiat Chrysler Automobiles, Pietro Gorlier ha confermato l’avvio dei lavori per la produzione dell’Alfa Romeo Tonale. Ricordiamo che Tonale sarà il primo modello elettrificato a raggiungere la gamma della casa automobilistica del Biscione che poi nei prossimi anni dovrebbe lanciare versioni ibride anche di Giulia, Stelvio e del futuro B-SUV, con quest’ultimo che forse avrà anche una versione completamente elettrica quando finalmente debutterà nel corso del 2023.

Alfa Romeo Tonale viene considerato molto importante per il futuro di Alfa Romeo. Innanzi tutto perché per il momento è il veicolo che sostituirà Alfa Romeo Giulietta. Poi perché questo tipo di auto dovrebbe avere un certo successo commerciale in Europa facendo impennare le vendite del marchio milanese che da qualche anno a questa parte a causa della mancanza di novità ha perso molti colpi da questo punto di vista.