Autore: Cecilia Vecchi

4 ricette sane e nutrienti: il giusto equilibrio tra linea e gusto

Ti proponiamo 4 ricette semplici e veloci, perfette da realizzare in Primavera per un menù completo, genuino e buonissimo! E cucinare non è mai stato così facile.

La bella stagione ci invita a cucinare cibi leggeri e genuini, dal fresco sapore e senza dimenticarci del gusto. Per questo vogliamo proporti 4 ricette sane e nutrienti, semplici idee da realizzare in poco tempo e dalla massima resa. Pasta, verdura, carne e pesce, per un menù completo.

Insalata di pasta alle verdure

Ingredienti per 4 persone

  • 400 gr di pasta corta
  • 200 gr di broccoli piccoli
  • olio extravergine d’oliva
  • 2 peperoni (1 giallo e 1 rosso)
  • 2 carote grandi
  • 1 zucchina
  • 12 pomodorini ciliegia
  • 1 manciata di basilico
  • sale e pepe
  • Parmigiano Reggiano (opzionale)

Procedimento

Lava e separa i piccoli broccoli e mettili a bollire in una pentola grande con acqua e 1 cucchiaino di sale per 5 minuti. Scola e mettili da parte.

Cuoci la pasta in acqua salata. In una padella scalda l’olio e cuoci i peperoni tagliati a strisce, le carote e la zucchina tagliate in quarti e fai saltare il tutto.

Poi aggiungi i broccoli e un po’ di sale. In una ciotola unisci la pasta, la verdura saltata, i pomodorini tagliati in quarti e il basilico. Infine condisci con l’olio crudo, il sale, il pepe e a scelta delle scaglie di Parmigiano.

LEGGI ANCHE: Sushi per stare in casa, gustoso e divertente

Tortellini agli asparagi ed aglio

Ingredienti per 4 persone

  • 500 gr di tortellini ripieni di formaggio
  • 225 gr di asparagi
  • 1 limone
  • 2 spicchi d’aglio
  • 3 cucchiai di burro
  • 2 cucchiai di dragoncello fresco
  • Parmigiano grattugiato
  • sale e pepe

Procedimento

Fai cuocere i tortellini seguendo le istruzioni della confezione e poi scolali. Nel frattempo, usando un pelapatate, estrai 3 strisce dalla buccia del limone e tagliale sottilmente. Sciogli il burro in una grande padella a fuoco medio.

Taglia finemente gli asparagi e l’aglio; condisci con 1/4 di cucchiaino di sale e 1/4 di pepe e mettili a cuocere per 2 o 3 minuti, mescolando di tanto in tanto fino a che non si ammorbidiscono. Poi alza la fiamma e unisci la buccia del limone e il burro, e gira con 1 cucchiaio per circa 2 minuti fino a che il burro non si sia amalgamato bene.

Mescola il tutto con i tortellini e il dragoncello e servi con il Parmigiano grattugiato.

LEGGI ANCHE: 3 ricette per abbattere il colesterolo ed evitare che salga

Pollo alla crema con spinaci e carciofi

Ingredienti per 4 persone

  • 4 petti di pollo da 170 gr senza pelle e ossa
  • 1 mazzo di spinaci
  • 400 gr di carciofi
  • 1 limone
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1/2 tazza di vino bianco secco
  • 1/4 di tazza di panna acida a basso contenuto di grassi
  • 2 cucchiai d’olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe

Riscalda a fuoco medio 1 cucchiaio di olio in una grande padella. Unisci il pollo condito con 1 cucchiaino di sale e 1 di pepe e cuocilo fino a quando prende colore, per circa 5-6 minuti. Taglia il limone a metà e ponilo nella padella con il lato del taglio verso il basso e prosegui la cottura fino a quando i petti sono pronti, per circa 6 minuti.

Spremi il succo dei limoni cucinati sul pollo e fai saltare a fuoco alto i carciofi tagliati a metà con un filo d’olio per 3 minuti, fino a che non diventano colorati. Abbassa il fuoco, aggiungi l’aglio tagliato a lamelle e saltalo per 2 minuti. Versa il vino, fallo sfumare e poi aggiungi la panna acida.

Infine, è la volta degli spinaci, falli rosolare per 2 minuti con sale e pepe, e il tuo pollo caldo è pronto da servire.

LEGGI ANCHE: Fai del porro il protagonista e dai sapore ai tuoi piatti

Seppia alla crema di senape

Ingredienti per 4 persone

  • 8 seppie piccole
  • 1 mazzo di aglio tenero
  • 3 spicchi di aglio
  • 1 uovo
  • 1 limone
  • 1 cucchiaio di senape
  • olio extra vergine di oliva
  • prezzemolo
  • sale

Trita gli spicchi d’aglio e il prezzemolo finemente. Lava e asciuga le seppie, aggiungi sale e olio, l’aglio e il prezzemolo e scaldale su una griglia. Lasciale cuocere per un po’ a fuoco alto e poi rimuovile.

Pela e schiaccia l’aglio tenero e fallo saltare in una padella con alcuni cucchiai di olio d’oliva per circa 2 minuti, fino a quando non cominciano a dorarsi. Spegni il fuoco e lasciali riposare.

Per preparare la salsa è un attimo: frulla l’uovo, 1 dl di olio d’oliva, qualche goccia di limone, un po’ di sale e la senape, fino a quando non ottieni un’emulsione cremosa. Servi la seppia con l’aglio tenero e la maionese di senape.