Terapia di coppia per amanti. Da oggi il film con Ambria Angiolini e Pietro Sermonti al cinema

Terapia di coppia per amanti: esce oggi al cinema il nuovo film con Ambra Angiolini e Pietro Sermonti.

Terapia di coppia per amanti: esce oggi al cinema il film con protagonisti gli attori Ambra Angiolini e Pietro Sermonti nei panni di due amanti, alle prese con situazioni che hanno dell’inverosimile e che li portano ad intraprendere una teoria di coppia.

La trama del film Terapia di coppia per amanti

Terapia di coppia per amanti è il nuovo film diretto da Alessio Maria Federici con Ambra Angiolini nei panni di Viviana e Pietro Sermonti nel ruolo di Modesto. Il film è tratto dall’omonimo romanzo dello scrittore Diego De Silva, già autore dei romanzi sull’avvocato Malinconico, come Non avevo capito niente e Sono contrario alle emozioni.

Ecco il trailer del film Terapia di coppia per amanti:

Nel film, Viviana e Modesto sono una coppia di amanti. Ognuno dei due infatti è sposato e ha un figlio. Quello che generalmente è il percorso terapeutico che intraprendono le coppie sposate, è in questo film intrapreso invece dagli amanti. Il loro infatti è un rapporto estremamente tormentato, pesante e a tratti insopportabile per nessuno dei due. Quello che li spinge ad intraprendere la terapia è la richiesta da parte di Viviana, interpretata da una come sempre splendida Ambra Angiolini, di creare una vera e propria vita parallela a quella coniugale, per i due amanti, cosa con la quale Modesto, ovvero Pietro Sermonti, non si trova in alcun modo d’accordo.
Si recano quindi da un esperto di terapia di coppia, il dottor Malavolta, interpretato da Sergio Rubini, che si scopre poi nel corso del film essere anche lui in crisi con la sua propria amante.

Caratteristici del film sono i continui cambi di scena, mentre spiccano i dialoghi comici all’interno di un film che sorprende continuamente per le sue situazioni ingarbugliate, inaspettate ed esilaranti.

Leggi anche Festa del Cinema di Roma

Il romanzo Terapia di coppia per amanti di Diego De Silva

Il romanzo Terapia di coppia per amanti, scritto da Diego De Silva, è il punto di partenza per l’omonimo film, diretto da Alessio Maria Federici. Nel libro, emerge l’importanza che ha la musica nella vita di Modesto, cosa che nel film è rilegata ad esempio a ripetute scene del protagonista maschile che suona la sua chitarra, sia da solo che con il suo gruppo, interpretato nel film dal duo romano Daiana Lou. Il film si dimostra decisamente fedele alla narrazione, benché manchi quella concentrazione e quel focus, che invece ha il romanzo, sul protagonista maschile, incentrando invece la storia sul punto di vista di Viviana. È infatti lei nel film, come anche nel romanzo, a trascinare Modesto dall’analista, il quale sarà decisamente sorpreso, per l’impatto che questa terapia di coppia avrà sulla sua vita privata.