Autore: Serena Console

Musica

12
Feb

Sting, a luglio in concerto in Italia

Il cantante Sting sarà in concerto in Italia a luglio per 5 date imperdibili. Date, città e link per l’acquisto dei biglietti.

E’ ufficiale: Sting sarà in concerto in Italia a luglio. Sono in programma cinque date per l’ex Police che ritorna in Italia dopo l’acclamata partecipazione come superospite al Festival di Sanremo 2018.

Città e date

I fan italiani dell’artista pop rock dovranno fare a gara per acquistare i biglietti delle perfomance del cantante che, per cinque appuntamenti nel mese di luglio, si esibirà da Nord a Sud dello stivale.

La tournée italiana del cantante prenderà il via il 26 luglio a Santa Margherita di Pula (Cagliari) presso il Forte Arena.

Per i fan della Capitale, l’ex frontman dei Police si esibirà il 28 luglio nella cornice dell’Auditorium Parco della Musica di Roma.

Sarà poi l’anfiteatro romano nel centro di Verona ad accogliere Sting: l’appuntamento imperdibile per i fan veneti è in programma il 29 luglio presso l’Arena di Verona.

Il capoluogo campano sarà la tappa per il concerto in programma il 30 luglio, dove Sting si esibirà all’Etes Arena Flegrea di Napoli.

Il tour italiano di Sting si concluderà nella regione siciliana. Nella splendida città di Taormina, il 1° agosto, i fan ascolteranno le musiche del loro idolo al Teatro Antico.

Come e dove acquistare i biglietti?

I biglietti saranno disponibili in anteprima per il fan club ufficiale dell’artista a partire dalle ore 10 di martedì 13 febbraio (per 24 ore), mentre la messa in vendita generale partirà dalle ore 11 di mercoledì 14 febbraio su www.ticketmaster.it, www.ticketone.it e in tutti i punti vendita autorizzati.

Sting, successi e nuovo album

Dopo la parentesi musicale con i The Police, Sting ha avviato la sua carriera da solista, costellata da grandi successi e numerosi premi. Ha vinto 10 Grammy Awards, 2 Brits, 1 Golden Globe, 1 Emmy e ricevuto 4 nomination agli Oscar.

Dopo l’acclamato disco uscito nel 2016, 57th & 9th, che ha segnato per l’artista un ritorno al pop/rock dopo oltre un decennio, Sting pubblicherà assieme al rapper giamaicano naturalizzato americano Shaggy un album dal sapore reggae, dal titolo 44/876, il prossimo 20 aprile (su etichetta Interscope/Universal).
L’album è anticipato dal primo singolo Don’t Make Me Wait, canzone che è stata proposta al pubblico del Teatro Ariston la seconda serata del Festival di Sanremo 2018.

Il brano è attualmente tra i singoli più scaricati su iTunes Italia e nella top15 della classifica dei brani più programmati dalle radio italiane.