«Più libri più liberi» 2017: il programma della Fiera della Piccola e Media Editoria

La Fiera della Piccola e Media Editoria si trasferisce nella Nuvola di Fuksas: date, programma e organizzazione della sedicesima edizione.

Manca poco meno di un mese all’inizio della sedicesima edizione della Fiera della Piccola e Media Editoria “Più libri più liberi” che quest’anno abbandona la sede storica del Palazzo dei Congressi di Roma per spostarsi al Roma Convention Center La Nuvola.

La Fiera sarà il primo evento ospitato nell’opera architettonica firmata Fuksas, il quale offre un notevole aumento degli spazi e delle esposizioni. Per l’occasione è cambiata anche la locandina, in cui è raffigurato il logo della Fiera che abbraccia il profilo della nuvola.

Consultate il seguente articolo per ulteriori dettagli e informazioni su come arrivare.

La Fiera

Sotto l’organizzazione dell’Associazione Italiana Editori, da anni ormai “Più libri più liberi” si impegna a presentare programmi sempre più innovativi e vicini alle esigenze di studenti universitari, i quali hanno l’opportunità di partecipare attivamente a progetti, laboratori, ricerche, e incontri che esplorano a tutto tondo la filiera editoriale indipendente del momento.

Verranno presentate le maggiori trasformazioni e innovazioni che l’editoria e i suoi contenuti stanno vivendo grazie agli influssi delle tecnologie digitali e dei nuovi comportamenti di lettura e di consumo. Il primo obiettivo è un ampliamento di prospettive e stimoli circa il lavoro dell’editore oggi e circa il mondo dell’industria culturale e dei contenuti in generale.

Ricordiamo che tutti gli studenti hanno la possibilità di entrare gratuitamente nelle giornate di mercoledì 6 e giovedì 7 dicembre presentando il tesserino universitario.

Di seguito il programma consultabile nel dettaglio su Più libri più liberi

  • Perché l’e-book ha smesso di crescere
    20 novembre 2017, Università degli Studi La Sapienza Ore 10.00-12.00, Dipartimento in via Salaria, 113 – Aula Magna
    Intervengono Giovanni Peresson (Responsabile Ufficio Studi AIE), Fabiola Sfodera (Docente di Marketing strategico)
  • Imparare a vendere una storia
    20 novembre 2017, IED – Istituto Europeo di Design
    Ore 10.00-11.30, via Alcamo, 11 – Aula magna
    Intervengono Max Giovagnoli (Transmedia Producer e Coordinatore Area Cinema e New Media Istituto Europeo di Design Roma), Cristina Mussinelli (Consulente AIE per l’editoria digitale e membro del board IDPF)
  • Fuori dal libro: prospettive dell’editoria aumentata
    21 novembre 2017, Università degli Studi della Tuscia – Sede di Viterbo
    Ore 10.00-13.00, via S. Maria dei Gradi – Aula Magna
    Intervengono Neal Hoskins (Wingedchariot), Federico Meschini (Università di Perugia – Università della Tuscia), Cristina Mussinelli (Consulente AIE per l’editoria digitale e membro del board IDPF), Gino Roncaglia (Docente di Editoria multimediale), Andrea Russo (Vice Presidente Mr*Digital e partner Samsung)
  • Cosa accende le fiere del libro
    7 dicembre 2017, in collaborazione con l’Università degli Studi Roma Tre
    Ore 15.30-16.20, Più libri più liberi – Aldus Room
  • Le librerie che tengono assieme le città
    8 dicembre 2017, in collaborazione con l’Università degli Studi di Tor Vergata
    Ore 12.30-13.20, Più libri più liberi – Aldus Room