Joon, nuova compagnia low cost per i millennial. Tratte e prezzi

Presentata a Parigi la nuova compagnia aerea che offrirà tariffe low cost per andare incontro ai giovani millennial. Previste mete a medio e lungo raggio.

Prezzi economici e pluralità di mete, anche lontane: questo è ciò che garantisce Joon, nuovo ramo dell’albero Air France. Il target principale della nuova compagnia sono i giovani – come si deduce anche dal nome: “jeune”, appunto “giovani”. Voli con partenza da Parigi a prezzi adatti per i millennial verso mete a medio e lungo raggio.

Varie le mete: Berlino (con 37 voli a settimana), Porto (con 3 voli a settimana), Barcellona (con 51 voli a settimana) e Lisbona (con 28 voli a settimana) saranno disponibili a partire anche solo da 39 euro dal primo dicembre di quest’anno.
Prezzi contenuti inoltre anche per i voli negli altri continenti e competizione in un mercato del low-cost di lungo raggio che sta diventando sempre più affollato (alcune delle altre compagnie già in gioco: Wow Air, Eurowings, Norwegian Air, WestJet, Level).

Da fine marzo del prossimo anno saranno disponibili anche Seychelles e Fortaleza, in Brasile, mete molto attrattive per il target di riferimento. Se per le città europee il prezzo partirà appunto da soli 39 euro anche per Brasile e Seychelles si rimarrà rispettivamente sui 249 e 299 euro, una svolta se si pensa ai prezzi che solitamente si trovano cercando voli con le maggiori compagnie aeree che coprono le mete a lungo raggio.

Nuovo il target, nuovo il look

Per una compagnia giovane si è pensato a un look informale, quindi niente giacche per il personale di bordo e niente tacchi per le hostess. La classica uniforme dei dipendenti delle compagnie aeree sarà sostituita da sneakers bianche, t-shirts e felpe azzurre. Il target è già ben definito quindi, e intuibile dal modo di presentarsi della compagnia.

Joon è un ibrido, una via di mezzo tra la low cost e la compagnia tradizionale” e “ci rivolgiamo ai passeggeri nati tra gli anni Ottanta e Duemila“, queste sono state le dichiarazioni dei vertici di Air France durante la presentazione della loro nuova compagnia che, dalla presentazione, sembra garantirà flessibilità e esperienze personalizzate.

Non mancheranno i servizi e i tipi di intrattenimento che i millennial si aspettano, in linea con quelli di mamma Air France: wi-fi a bordo, prese elettriche per ogni sedile e intrattenimento per la generazione sempre connessa e sempre alla ricerca di corrente per ricaricare smartphone, tablet e pc.