Autore: Luca Macaluso

Alimentazione - Benessere

I cedri fanno dimagrire? La risposta dell’esperto

I cedri fanno dimagrire? Sì, dato che possiede molte proprietà dimagranti.

I cedri fanno dimagrire? Sì, i cedri sono perfetti per rimanere in forma oppure per raggiungere il peso ideale, dato che sono consigliati dagli esperti per raggiungere il peso ideale.

Certamente, non basterà consumare un solo cedro per dimagrire, ma senza dubbio sarà molto utile mangiarne uno ogni tanto, per stimolare l’evacuazione intestinale, la digestione, e anche per attivare alcune tra le sue numerose funzioni. Il cedro viene considerato un ottimo aiuto per dimagrire, anche perché stimola anche altre attività del metabolismo. In particolare i suoi vantaggi sono:

  • velocizza il metabolismo
  • aiuta a digerire
  • aiuta a favorire la corretta evacuazione intestinale
  • uccide i germi con le sue proprietà disinfettanti
  • contrasta gas addominale
  • aiuta contro la colite
  • aiuta anche contro la cellulite

Se queste sono le funzioni più conosciute e soprattutto quelle che aiutano a sgonfiare la pancia e a dimagrire, importanti sono anche quelle che riguardano la salute dei capelli e della pelle. Queste due parti, se stimolate con l’olio di cedro, diventano perfette.

TI POTREBBE INTERESSARE: Mangiare mandarini fa dimagrire? Ecco la risposta dell’esperto

Le proprietà dimagranti del cedro

Il cedro ha una forma più arrotondata rispetto al limone, e anche dimensioni maggiori. È caratteristica la sua scorza che tende al verde, ma come il limone e l’arancio, fa parte sempre degli agrumi. Il vantaggio del cedro è quello di riuscire a far raggiungere a chi lo consuma un ottimo peso-forma.

Tutte le componenti del cedro portano infatti a disinfettare l’intestino, pulirlo, favorirne una corretta evacuazione, ed inoltre permettono anche di favorire lo sgonfiamento della pancia, se dovuto all’accumulo di gas intestinali.

Per questo motivo, il cedro viene consigliato all’interno di una dieta utile per dimagrire, o comunque utile anche per mantenere il peso raggiunto. Certamente, oltre al consumo di questo frutto sarebbe bene anche assumere la corretta dose di idratazione giornaliera e soprattutto seguire un’alimentazione equilibrata.

TI POTREBBE INTERESSARE: Mangiare finocchio fa veramente bene? Ecco tutta la verità!

Gli altri vantaggi del cedro

Oltre ai vantaggi descritti, il cedro aiuta a dimagrire anche perché permette di sconfiggere numerosi germi e batteri intestinali, che se presenti, rallenterebbero il corretto funzionamento dell’apparato digerente. Questa funzione aiuta quindi a velocizzare il metabolismo, la digestione e soprattutto anche il fatto di bruciare nel modo migliore i grassi.

Le proprietà del cedro sono quindi stimolanti, lassative ma anche utili per disinfettare. Oltre a questo è anche molto utile per combattere l’ipertensione, contrastare i radicali liberi, nemici della dieta, e soprattutto aiuta anche a favorire il corretto funzionamento dei reni. Queste due parti sono importantissime per il corretto drenaggio del corpo e anche per un corretto funzionamento dell’apparato escretore.

Come consumare il cedro per dimagrire

Può esserne consumato solo il succo, magari con delle spremute, oppure anche a morsi. Attenzione però, perché il suo gusto abbastanza aspro, potrebbe non sempre essere di gradimento per alcune persone. In generale può essere spesso associato anche ad insalate oppure ad abbinamenti con altri agrumi. Le parti meno aspre sono la polpa ed anche la scorza tipicamente sul verde, mentre la parte bianca, presente tra scorza e polpa, è quella più amara.

TI POTREBBE INTERESSARE: Mangiare carote fa ingrassare? Ecco la verità

Se si desidera consumarlo facendo una spremuta, si deve ricordare di non esagerare con il quantitativo di zucchero. Questo infatti potrebbe non essere l’ideale, se si sta seguendo una dieta. Sarebbe inutile infatti consumare diverse spremute di cedro, se poi vengono consumate insieme a troppo zucchero, considerato un nemico della dieta ipocalorica. Gli esperti consigliano soprattutto di consumare il cedro durante la mattina, a colazione, oppure anche a fine pranzo, magari come digestivo.

Le altre proprietà del cedro

Il cedro, o meglio il suo succo, è anche ottimo per ridurre la presenza di liquidi in eccesso nel corpo, e quindi combattere anche la ritenzione idrica e la cellulite. Questi problemi, e soprattutto il primo, spesso sono responsabili di alcuni chili di troppo, dovuti all’accumulo di grasso.

Si tratta di inestetismi che possono essere combattuti anche con il succo di cedro, oppure l’olio basato sempre su questo ingrediente. Quest’ultimo aiuta anche a favorire la pulizia della pelle, renderla più pulita e luminosa. In generale però Questo particolare frutto è sempre consigliato soprattutto per seguire le diete ipocaloriche, per tutte le proprietà finora elencate.

TI POTREBBE INTERESSARE: Quanti limoni al giorno per dimagrire? Ecco la risposta