Venom: la furia di Carnage, ecco le ultime novità sul trailer e l’uscita nelle sale

Venom: la furia di Carnage, ecco le ultime novità sul trailer e l'uscita nelle sale

Sono terminate le riprese del nuovo «Venom: la furia di Carnage». Ecco le ultime novità sul trailer e l’uscita nelle sale.

Vi ricordate di Venom? Dal primo poco fortunato capitolo della saga dell’antieroe Eddy Brock, ne viene concepito un secondo, di cui sono state già terminate le riprese.

Sono terminate le riprese del nuovo «Venom: la furia di Carnage». Ecco l’annuncio di Andy Serkis

Di che stiamo parlando? Del nuovo Venom: La furia di Carnage, che dopo diverso tempo dall’inizio della produzione, adesso mette gli occhi sul prossimo trailer da presentare al pubblico e ai fan.

«Sono super entusiasta del progetto. Ancora una volta, non è qualcosa di cui posso parlare nel dettaglio perché lo stiamo conservando per quando tutti potranno goderselo al cinema» ha detto il regista Andy Serkis.

Poi ha continuato: «Non voglio svelare troppo prima di allora, ma è stato un vero piacere lavorare a questo film. È stato fantastico. Ho lavorato con un gruppo di attori incredibili, guidato da un altro uomo appassionato della SAS, Tom Hardy. Spero che non rimarrete delusi. È stato un vero piacere lavorarci.»

Per quanto riguarda l’arrivo del nuovo trailer, il regista non ha voluto aggiungere altro: «Credo che questa sia la domanda che ricevo più di ogni altra: ’quando esce il trailer di Venom?’» ha dichiarato ridendo, senza però svelare neanche un piccolo indizio su quando arriverà il primo sguardo al film. Al momento è fissata al 25 giugno 2021, dunque tutto dipenderà da un eventuale rinvio.

Andy Serkis, a parte il progetto Venom, sarà il prossimo Alfred nel nuovo film The Batman di Matt Reeves. Il volto del fidato maggiordomo della famiglia Wayne, che da anni aveva Michael Caine come interprete, è stato lasciato a Serkis nella nuova e attesissima pellicola dell’uomo pipistrello.

«Sarà dato molto spazio alla connessione tra Alfred e Bruce, sarà il centro stesso del film. Quella scritta da Matt è una sceneggiatura davvero pregiata», ha detto Serkis durante un’intervista. La pellicola di Matt Reeves sarà molto particolare, in quanto prevarranno atmosfere più cupe e disturbanti.