Autore: Alessandro Leonardi

Cinema - Streaming

The Batman, continuano le riprese del film con Robert Pattinson: ecco le ultime novità

The Batman di Matt Reeves è ancora in fase di lavorazione, ma le riprese stanno giungendo al termine.

Che fine ha fatto il nuovo Batman di Robert Pattinson? Nonostante il lockdown nazionale che ha interessato il Regno Unito, la produzione cinematografica del supereroe DC è ancora in lavorazione. Anche altre produzioni sono a lavoro, infatti, il nuovo decreto non ha colpito l’industria dell’audiovisivo che, tuttavia, è già stata messa in ginocchio durante lo scorso 2020.

A che punto è The Batman di Matt Reeves?

The Batman aveva già subito uno stop a causa dell’emergenza sanitaria, e non può permettersi ulteriori ritardi sulla tabella di marcia. E’ passato quasi un anno dall’inizio delle riprese del film di Matt Reeves, all’epoca tutto venne bloccato a causa del primo lockdown mondiale: un duro colpo che ferì il cinema. Ricordiamo che lo stesso protagonista Robert Pattinson, risultò positivo al virus. Questa volta, dopo diverso tempo di blocchi e rinvii, il film dovrebbe terminare le riprese.

Robert Pattinson avrebbe partecipato a 50 ciak complessivi per un’unica scena d’azione. Stressante a dir poco, se pensiamo al pesante costume che è stato costretto ad utilizzare: «Le riprese sono state un processo estenuante, specialmente per Robert, poiché Matt è un tale perfezionista. Insiste nel fare la stessa scena più e più volte e perde un sacco di tempo dietro ai minimi dettagli. A volte è come se non sapesse quando fermarsi»

La fonte diretta di Pattinson ha dichiarato: «Matt ha già realizzato film di successo, ma questo è un altro livello. Batman è senza dubbio il supereroe più popolare di tutti e quando uscirà il film sarà il primo film stand-alone del Cavaliere Oscuro da oltre dieci anni. La Warner Bros non può permettersi che i fan restino delusi e hanno già speso 90 milioni di sterline per il film. Matt sente la pressione di doverlo fare bene».

La congiunzione dei tre Batman

Secondo alcuni rumor, il 2022 sarà un anno decisivo per il franchise di Batman, infatti, sembra programmata una particolare congiunzione cinematografica: saranno tre attori iconici ad interpretare l’uomo pipistrello. Si formerà un multiverso in chiave DC comics? A quanto pare vedremo Michael Keaton e Ben Affleck nei panni di Batman nel film The Flash, e Robert Pattinson nella stessa linea temporale, ma nella pellicola The Batman.