Spider-Man 3, il ritorno di tutti i personaggi della saga? Ecco il nuovo «multiverso»

Spider-Man 3, il ritorno di tutti i personaggi della saga? Ecco il nuovo «multiverso»

Sony gioca il suo asso nella manica: un altro multiverso di Spider-Man ci aspetta. Tutti i personaggi della saga nel nuovo film di Jon Watts.

Un «mix letale» è quello che ci stanno preparando gli autori per il sequel dell’ultimo Spider-Man far from home. Dopo la notizia del ritorno di Alfred Molina nei panni del Doctor Octopus, ci si aspettava un effettivo «rientro» degli altri personaggi della saga di Sam Raimi, e in effetti è stato così.

Spider-Man, nel «multiverso»?

Nel prossimo film di Jon Watts torneranno i personaggi di Tobey Maguire e Kirsten Dunst, rispettivamente Peter Parker della vecchia saga e Mary Jane Watson nella stessa. Ancora non si hanno conferme sicure sulla presenza di Tobet Maguire, ma Kirsten ha già ultimato l’accordo. Ritornano, inoltre, altri due personaggi protagonisti della saga dell’uomo ragno, ovvero Andrew Garfield ed Emma Stone, nei panni di Peter Parker e Gwen Stacy in The Amazing Spider-Man e The Amazing Spider-Man 2: Il potere di Electro.

Nello stesso film faranno il loro ingresso anche il villain Electro interpretato da Jamie Foxx e Benedict Cumberbatch per quanto riguarda il Doctor Strange. Quest’ultimo lo rivedremo nell’ultimo film di Raimi de Doctor Stange: il multiverso della pazzia. Nel nuovo Spider-Man rivedremo pure Zendaya, Jacob Batalon e Marisa Tomei.

Una mossa vincente

Una formula che sembra essere davvero vincente, quella di poter richiamare tutti i personaggi in un unico mondo narrativo. Dopo il deludente Spider-Man far from home, la Sony vuole puntare su una ripresa concreta per l’immagine del marchio cinematografico, infatti, non si spiegherebbe la decisione di voler far «collidere» tutti i personaggi della saga.

Quello che andremo a vedere in Spider-Man 3 è un soggetto narrativo non del tutto nuovo, anche nell’ultimo film d’animazione Spider-Man: into the Spider-Verse, premio oscar per miglior film d’animazione, abbiamo visto qualcosa di simile. Miles Morales è l’Uomo Ragno alternativo, vivente in una realtà parallela a quella del «classico» Peter Parker: un giorno, a causa degli esperimenti di Kingpin e della dottoressa Octavius (doc oc al femminile), l’universo e le sue realtà collidono, facendo arrivare a New York altri Spider-Man da dimensioni spazio-temporali diverse.

Per ritornare al loro universo, Miles Morales, che poco prima è stato morso da un «diverso» ragno radioattivo, dovrà scoprire cosa vuol dire essere un «eroe», in modo tale da aiutare i suoi compagni a farli tornare a casa.