Robert De Niro in bancarotta a causa dell’ex moglie: «Costretto ad accettare qualsiasi ruolo»

Robert De Niro, secondo le ultime indiscrezioni del suo avvocato, è caduto in bancarotta a causa dell’ex moglie.

Robert De Niro come non lo avete mai visto: l’attore, che ancora oggi rimane uno dei più apprezzati e conosciuti al mondo, ha perso completamente il suo patrimonio. Il grande attore americano, secondo le ultime indiscrezioni del suo avvocato, sarebbe arrivato alla bancarotte totale. De Niro, pur di non rimanere al verde, sta accettando qualsiasi contratto cinematografico per poter ristabilizzare la situazione.

Robert De Niro in bancarotta a causa dell’ex moglie? Ecco tutta la verità

Tutto questo potrebbe sembrare assurdo, ma in questo caso non c’è di mezzo soltanto la crisi dell’industria cinematografica, dovuta in gran parte dalla pandemia. L’inizio del baratro è iniziato con la sua ex moglie, grande amante degli abiti di Stella McCartney e di diamanti dal valore di milioni e milioni.

De Niro, arrivato all’esasperazione, ha deciso di dare un taglio netto al mantenimento dell’ex moglie Grace Hightower. Entrambi sono stati sposati nel 1997, si lasciarono l’anno successivo per poi ricongiungersi nel 2004.

L’avvocato di Hightower ha dichiarato che De Niro abbia ingiustamente bloccato i fondi di mantenimento, bloccando pure le spese della carta di credito, passando da 375.000 dollari al mese a soli 100.000 dollari lo scorso gennaio. Di contro, Caroline Krauss ha spiegato che la signora Hightower stava spendendo sempre di più, arrivando ad acquistare un diamante dal valore di 1,2 milioni di dollari.

Durante l’udienza a New York, l’avvocato dell’attore, Caroline Krauss, si è accanita contro Grace Hightower. Dal 2018 la causa Hightower contro De Niro solca la porta del tribunale, dapprima per l’affidamento del figlio di nove anni, mentre adesso per denaro e proprietà. I problemi economici dell’attore si fanno sentire.

Dalle precedenti relazioni coniugali, sia con la Hightower che con Diahmne Abbot, il pluripremiato premio Oscar conta ben sei figli. De Niro è al momento in debito col il fisco, costretto a pagare una cifra enorme per mettersi in pari. L’avvocato Krauss ha dichiarato: «De Niro ha 77 anni e non dovrebbe essere costretto a lavorare a questo ritmo forsennato, sei giorni a settimana e dodici ore al giorno, perché costretto a farlo. Potrebbe ammalarsi, e la festa è finita».