Perchè dovresti bere latte due volte al giorno? Ecco tutti i benefici

Perchè dovresti bere latte due volte al giorno? Ecco tutti i benefici

Tutti i benefici che il latte apporta al nostro organismo.

Il latte è un alimento molto diffuso, ma anche molto discusso e controverso. Negli ultimi anni, infatti, si è aperta una diatriba tra chi dice che bere almeno due bicchieri di latte al giorno sia salutare e chi, invece, ritiene che sia addirittura dannoso.

A questo punto è lecito chiedersi come mai, il latte fa così discutere e soprattutto cosa accade al nostro organismo ogni qualvolta lo beviamo. E soprattutto se apporta realmente dei benefici oppure no. Vediamo tutto nel dettaglio nei prossimi paragrafi.

TI POTREBBE INTERESSARE: Usare troppo olio: ecco cosa può accadere!

Il latte apporta diversi benefici

Il latte è una bevanda ricca di proprietà benefiche per cui berla tutti i giorni più di una volta fa sicuramente bene. Il latte è composta al 90% d’acqua per cui aiuta a mantenere il corpo idratato ed inoltre aiuta a soddisfare l’intero fabbisogno giornaliero d’acqua che dovrebbe essere almeno di 2 litri. Oltre a ciò, il latte è perfetto per introdurre nell’organismo le vitamine necessarie al suo buon funzionamento.

Questa bevanda, infatti, è ricca di vitamine tra le quali la vitamina A, E, K, C ed anche l’acido folico. Il latte, poi, è ricchissimo di calcio, un minerale fondamentale per la salute delle ossa e per rafforzare le unghie. Basti pensare che tre bicchieri giornalieri di latte coprono l’intero fabbisogno di questo prezioso minerale. Un altro minerale presente in grande quantità nel latte è il fosforo che agisce sulla memoria, le capacità intellettive e migliora il tono dell’umore.

TI POTREBBE INTERESSARE: Mangiare finocchio fa veramente bene? Ecco tutta la verità!

Il latte aiuta anche a mantenere sana la flora batterica intestinale prevenendo patologie a carico dell’apparato digerente. Inoltre allevia la gastrite, in quanto neutralizza l’acidità dei succhi gastrici. Infine, può sembrare incredibile, ma può aiutare a curare l’intolleranza al lattosio. Piccole quantità di latte ogni giorno faranno sì che l’organismo si abitui allo zucchero presente in questa bevanda.

I lati negativi del latte

Il latte, come abbiamo appena visto può portare molteplici benefici al nostro organismo. Tuttavia come ogni cosa, ha i suoi lati negativi. Il primo di questi è l’intolleranza al lattosio, lo zucchero presente in esso. Coloro che sono intolleranti al lattosio, se dovessero assumere del latte anche in piccole quantità, potrebbero andare incontro a diversi disturbi piuttosto fastidiosi tra cui la nausea, il vomito, la dermatite e persino difficoltà respiratorie.

TI POTREBBE INTERESSARE: Cosa succede a chi beve troppo vino? Incredibile, la risposta sorprende tutti!

Il latte, può creare problemi anche a coloro che non soffrono di intolleranza, in quanto nel momento in cui si dovesse esagerare con il suo consumo, potrebbero peggiorare alcuni disturbi intestinali, tra i quali la diarrea. In definitiva, si al latte, ma senza mai superare i due bicchieri giornalieri.