Autore: Antonio Murante

Musica

Paolo Conte – Via con me, il film biografia di Giorgio Verdelli

Il Docu-film sulla vita di paolo Conte nelle sale solo il 28, 29, 30 settembre.

Giorgio Verdelli è considerato tra i maggiori esperti a livello internazionale di musica firmando i recenti successi dei docu-film Pino Daniele «Il Tempo Resterà», vincitore del Nastro d’Argento documentari 2018, Mia Martini" Fammi sentire Bella" e gli speciali a Vasco Rossi.

Con Via con me Verdelli pone un altro tassello importante per la divulgazione e conoscenza di uno dei più importanti cantautori italiani della scena mondiale raccontando la vita di Paolo Conte attraverso un documentario con la voce narrante di Luca Zingaretti per raccontare un personaggio incredibilmente affascinante come Paolo Conte.

Non solo una carrellata musicale, ma una serie di testimonianze dedicate all’artista in un viaggio tra musica, arte, curiosità e riflessione riguardanti la vita del Maestro Conte. Verdelli grazie alla sua eccelsa cultura musicale ha dato vita ad un ritratto dell’artista attraverso interviste, spezzoni di tour, incontri con una miriade di testimonianze: ­­ Roberto Benigni, Vinicio Capossela, Caterina Caselli, Francesco De Gregori, Stefano Bollani, Giorgio Conte, Pupi Avati, Luisa Ranieri, Luca Zingaretti, Renzo Arbore, Paolo Jannacci, Vincenzo Mollica, Isabella Rossellini, Guido Harari, Cristiano Godano, Giovanni Veronesi, Lorenzo Jovanotti, Jane Birkin, Patrice Leconte, Peppe Servillo.

Il film è un intreccio tra le canzoni di Conte (circa trentacinque brani presenti nel documentario) e anche quelle scritte per Adriano Celentano, Enzo Jannacci, Jane Birkin, Caterina Caselli, Bruno Lauzi.

Attraverso queste immagini, abbiamo una visione completa dell’artista Conte principalmente dal punto di vista musicale, ma anche un viaggio tra le sue passioni: in primis il jazz e poi la pittura, il diritto, il cinema, insomma una continua scoperta tra il noto e l’inedito attraverso storie e canzoni dello straordinario mondo di Paolo Conte.

“Questo film e’ come una partitura di jazz, come fosse un evergreen, un tema che e’ stato scritto praticamente dalle canzoni di Paolo Conte sulle quali io ho inventato un inizio e una fine il resto sono variazioni e improvvisazioni” le parole di Verdelli alla presentazione della pellicola.

Paolo Conte, Via con me è un itinerario ideale con la voce narrante di Luca Zingaretti per raccontare in 100 minuti un personaggio eclettico e, per certi versi, misterioso che ha dato tanto non solo alla musica italiana, ma anche alla musica internazionale con la sua serietà, la sua malinconia, la sua professionalità a trasmettere ciò che aveva dentro non solo attraverso la musica ma attraverso l’Arte, quella con la A maiuscola di cui l’artista era divulgatore.

Vieni via con me

  • Regia di Giorgio Verdelli.
  • Genere Documentario, - Italia, 2020, durata 100 minuti.
  • Uscita cinema lunedì 28 settembre 2020 ( sara’ nelle sale solo il 28, 29 e 30 settembre)
  • Distribuito da Nexo Digital.
  • Prodotto da Sudovest Produzioni e Indigo Film in collaborazione con Rai Cinema.