Occorrente scolastico: come creare in poche mosse un originale astuccio

Ecco qualche suggerimento per creare in poche mosse uno splendido astuccio porta penne

L’inizio della scuola si sta avvicinando, ed è ora di iniziare a preparare l’occorrente scolastico. Se non avete voglia di comprare l’astuccio porta penne, pastelli o pennarelli, è possibile crederlo in casa con pochi materiali , facilmente reperibili.

Astuccio senza cuciture

Per creare un astuccio, dove non serve cucire, occorre:
- Due pezzi di tessuto colorati dalle dimensioni 32 X 22 cm
- Una cerniera lampo colorata lunga 22 cm
- Un paio di forbici
- La pistola a colla caldo con le sue cartucce.
Iniziare incollando i due pezzi di tessuto insieme, in modo che la fantasia coincida con la parte interna e quella esterna e appoggiare la cerniera al centro della stoffa. Sui bordi più esterni della cerniera, stendere una striscia sottile di colla a caldo e fare aderire i due pezzi di stoffa.
Tagliare, con le forbici, la stoffa che avanza e con essa creare dei rettangoli che serviranno per coprire le estremità dell’astuccio. Chiudere i due lati dell’astuccio con i pezzi appena ricavati e rovesciare l’astuccio che sarà terminato.

Astuccio con cuciture

Se invece si è pratici con ago e filo o con la macchina da cucire, si potrà realizzare un astuccio con:
- Un bicchiere di plastica
- Della stoffa colorata dalle dimensioni di 50 X 50 cm
- Una cerniera
- Un gesso e un metro da sarta
- Forbici
- Degli spilli
- Ago e filo o macchina da cucire.
Con il bicchiere di plastica, ricavare due cerchi identici sulla stoffa, disegnandoli con il gesso e ritagliandoli con le forbici.
Con il metro prendere le misure delle circonferenze dei cerchi e aggiungere circa 2 cm, che serviranno per cucire.
Una volta scelte le dimensioni dell’astuccio, piegare tenendo 1 cm e fissare con gli aghi per cucire la cerniera.
Capovolgere il lavoro e appoggiare i cerchi sui due lati, facendo in modo che i bordi combacino e dopo aver fissato con gli aghi, cucire.
Capovolgere nuovamente l’astuccio che sarà così terminato e pronto per accogliere le penne.

Altre idee per creare un astuccio

È possibile creare un astuccio per la scuola anche:
- Con la tela cerata ( quella usata per le tovaglie impermeabili per la cucina) , dove andrà aggiunta una cerniera. Il tutto può essere cucito con ago e filo o con la macchina da cucire.
- Con il feltro: per contenere i pastelli a cera, è perfetto un astuccio fatto con il feltro, che si può arrotolare su se stesso fermandolo con del nastro di stoffa o con delle stringe.
- Con una tovaglietta per colazione di stoffa: essa andrà piegata a metà, con un pennarello e un righello andranno tracciate delle righe di 1 cm di distanza una dall’altra e cucite. Cucire due stringhe ai lati opposti e chiudere arrotolando l’astuccio.
Un’ alternativa per un astuccio per la scuola, prevede di prendere un vecchio astuccio e rinnovarlo, cucendo o incollando dei pezzi di feltro colorati dalle forme più variegate.