Lee Ryan dei Blue fa coming out e decide di cancellarsi dai social

Il cantante dei Blue, attaccato da una drag queen sui social, fa coming out e decide di sospendere i suoi account social per non aver a che fare con gli haters

Sebbene Lee Ryan in passato abbia rivelato di aver avuto storie con delle persone del proprio stesso sesso, non si era mai definito apertamente bisessuale.

Nei giorni scorsi, tuttavia, è finito al centro di una querelle a causa di un post pubblicato su Instagram che recitava: “Potrei iniziare a identificarmi come un bambino alieno / stella / seme / indaco. Tutto tranne che umano. Rispettate i miei desideri”.

L’esternazione è stata duramente criticata dalla drag queen Layla Zee Susan che ha definito il post del cantante dei Blue offensivo nei confronti dei fan non binari: "Credo sia una cosa scema da dire e che ti rende un cogl***e".

A quel punto Ryan ha perso la testa inveendo duramente nei confronti della drag queen, additandola come troll da tastiera e indicandola come esempio di tutto ciò che odia degli esseri umani: "Non ho mai detto cattiverie sulle persone non binary o gay. Ho detto che non amo gli umani. Questo soprattutto a causa dei str***i come te che continuano a tirare fuori le opinioni dalla gola pensando di averne diritto".

Il cantante, successivamente, è stato rintracciato dal The Sun per commentare l’episodio. Ryan ha spiegato di sentirsi ancora furioso per essere stato accusato di essere irrispettoso nei confronti della comunità LGBTQ+. Il motivo della sua sfuriata sarebbe da ricercare nel fatto che lui stesso sa cosa vuol dire essere mancato di rispetto senza motivo.

Lee Ryan ha spiegato di aver perso la pazienza perchè non sopporta quando qualcuno lo etichetta come intollerante, quando in realtà non è così. Il cantante ha poi ricordato a tutti che il suo migliore amico (Duncan James) è apertamente gay e travestito, e che lui stesso è un uomo bisessuale, facendo di fatto coming out: "Non mancherei mai di rispetto alla comunità" ha concluso Ryan.

Lee Ryan sospende tutti i suoi account social

La polemica con Layla Zee Susan ha portato il cantante a prendere una drastica decisione, sospendendo a tempo indeterminato i propri account social. Ryan ha spiegato di non sopportare più gli attacchi da parte degli haters, come comunicato ai suoi followers.

"Questa vita non fa proprio per me. I social media sono diventati un regno nero. Qualsiasi somma denaro potrà mai farmi sopportare queste cattiverie. Non ho più intenzione di avere a che fare con queste anime perdute".

Il componente dei Blue ha quindi annunciato la sua intenzione di sospendere i suoi account social, per salvaguardare la propria salute mentale e dedicarsi pienamente alla sua famiglia.

Nonostante i tanti messaggi di sostegno ricevuti nelle scorse ore, la decisione di Lee Ryan sembra perentoria. Si terrà alla larga dal web o attenderà che le acque si calmino per tornare, quantomeno, per la gioia dei suoi più grandi sostenitori?