James Bond: il figlio di Pierce Brosnan sarà il nuovo 007?

James Bond: il figlio di Pierce Brosnan sarà il nuovo 007?

Paris Brosnan, il figlio dell’ex agente segreto 007, sarà il nuovo James Bond? Una somiglianza davvero impressionante!

E’ il miracolo della genetica e lo sa bene Pierce Brosnan. Paris, il figlio dell’ex James Bond, è davvero identico al padre e alla madre Keely Shaye Smith, come testimonia la foto pubblicata su Instagram.

Un nuovo 007 sta per arrivare? Paris Brosnan, il figlio dell’ex agente 007, somiglia incredibilmente al padre

Forse sta crescendo un nuovo agente 007? Nessuno sa effettivamente quale sarà il destino del figlio di Brosnan, ma la somiglianza è talmente unica che non sarebbe strano vederlo sul grande schermo a interpretare la spia più famosa del mondo.

Tra i fan della famiglia Brosnan c’è chi dice che Paris sia la copia più giovane del padre, altri ironizzano sul fatto che sia il suo malvagio doppio. Paris Brosnan, in questo momento, è uno studente di cinema e tra le sue più grandi passioni spiccano la moda e l’arte. Un futuro da grande attore? Secondo quanto sappiamo di lui, potrebbe essere una possibilità non così lontana.

Per adesso niente è certo e sicuramente tutto può cambiare col tempo. Pierce Brosnan, durante un’intervista, aveva detto di ricordare con affetto il suo James Bond, dopo il suo lascito nel 2002. L’attore, qualche mese prima, aveva dichiarato che sarebbe tornato volentieri nella saga dell’agente segreto, ma questa volta come cattivo. La «scomunica» dal suo ruolo di 007 avvenne in maniera insolita, tanto che l’attore disse di essersi sentito preso a calci e buttato sul marciapiede, come se non servisse più.

Brosnan ha un bel ricordo del suo lavoro e lo ha detto alla testata giornalistica Guardian: «Non permetto al rimpianto di entrare nel mio mondo. Porta solo a più miseria e ad altri rimpianti. Bond è stato un dono per la mia carriera di cui posso godere ancora oggi, e mi ha permesso di avere una vita professionale meravigliosa. Una volta che sei marchiato come un Bond, lo sei per sempre. Quindi quando l’avventura finisce dovresti essere in pace con te stesso».