Autore: Alessandro Leonardi

Cinema - Gossip

Harry Potter: l’attrice di Lavanda Brown e il figlio sono stati ricoverati in ospedale

Vi ricordate di Lavanda Brown? Nella saga di Harry Potter era l’attrice Jessie Cave ad interpretarne il ruolo. Secondo le ultime notizie, l’attrice e il figlio sono ricoverati in ospedale per aver contratto il Coronavirus.

I fan della fortunata saga di Harry Potter sono preoccupati e esprimono la loro vicinanza a Jessie Cave, attrice che ha partecipato al cast dei film con il personaggio di Lavanda Brown, dopo che ha raccontato di essere in isolamento in ospedale con il figlio che, purtroppo, è risultato positivo al Coronavirus.

Lavanda Brown di «Harry Potter» è positiva al Coronavirus!

L’attrice ha annunciato la sua situazione dal suo profilo Instagram ufficiale. Con un messaggio abbastanza corposo, Jessie Cave ha voluto rassicurare i propri fan sullo stato di salute di suo figlio, che ha contratto una carica virale maggiore rispetto alla madre. La situazione clinica non è preoccupante, infatti, l’attrice ha detto:

«Ho ascoltato la notizia del lockdown in isolamento una stanza di ospedale. Il mio povero bambino è positivo al Covid. Fortunatamente sta bene, vogliono solo tenerlo sotto osservazione. Questa variante è super contagiosa, spero che le persone facciano ancora più attenzione nelle prossime settimane. Non volevo che fosse questo l’inizio dell’anno per la mia famiglia, non volevo tornare in ospedale dopo la sua nascita un po’ traumatica».

L’attrice di Lavanda Brown ha voluto ringraziare la prontezza e le capacità dei medici, soprattutto per come hanno seguito il figlio, che negli ultimi giorni ha dovuto affrontare delle complicazioni dovute dal virus.

Curiosità: la «vita» dopo Harry Potter

Anche se i film di Harry Potter si sviluppano intorno al noto trio composto da Harry, Hermione e Ron, anche gli attori secondari hanno avuto la loro fetta di successo.

Tra i personaggi più amati nella saga ritroviamo il personaggio di Devon Murray, il simpatico «dinamitardo» Seamus Finniga che, per tutti gli anni di produzione della saga, ha partecipato ad ogni film senza perdere la sua caratteristica principale: far esplodere ogni cosa.

Dave Murray, secondo le ultime notizie, è da poco diventato padre. Oggi l’attore ha 32 anni. Il figlio si chiama Cooper Michael Murray ed è stato concepito dalla compagna Shannon McCaffrey Quinn. L’attore ha comunicato la notizia sui social:

«La mia vita è cambiata per sempre. Shannon ha dato alla luce il nostro bellissimo bambino, Cooper, che pesa 6 libbre e 10 once. Entrambi stanno andando alla grande dopo un travaglio molto lungo e pochi minuti davvero spaventosi verso la fine».