Evacuato aeroporto in Svezia: tracce di esplosivo in una borsa

Chiuso l’aeroporto di Goteborg-Landvetter a Stoccolma dove è stata trovata una borsa con esplosivo. Aggiornamenti sulla vicenda in tempo reale e notizie dell’ultim’ora.

L’aeroporto di Goteborg-Landvetter è stato evacuato a causa di una borsa trovata incustodita e all’interno della quale è stato rinvenuto dell’esplosivo. L’area è stata subito fatta evacuare e la paura per un nuovo attentato terroristico ha fatto agire tutti in modo tempestivo.

Il bagaglio, lasciato abbandonato nell’aerea delle partenze è stato analizzato dalla polizia e al suo interno sono state trovate tracce di esplosivo. Immediatamente lo scalo internazionale è stato fatto evacuare e gli artificieri sono accorsi sul posto.
La borsa è stata rinvenuta intorno alle 21:00 di ieri sera e l’allarme è scattato subito tempestivamente.
Il bagaglio potrebbe essere stato lasciato dall’attentatore del concerto di Ariana Grande? Questo è quello che a molti è venuto da chiedersi nel momento in cui hanno appreso la notizia.

La polizia svedese fa sapere che si può parlare di minaccia effettiva, date le tracce che sono state trovate nella borsa. Sono ancora in corso gli accertamenti e le autorità svedesi stanno cercando di chiarire la questione al più presto.
Nel frattempo il numero di morti nell’attentato di Machester continua a salire e le vittime accertate ora sarebbero 22, mentre i feriti arrivano a 59.