Sciopero Ryanair venerdì 10 agosto: info e voli cancellati

Sciopero Ryanair previsto per venerdì 10 agosto: ecco tutte le info e la lista dei voli cancellati dalla compagnia aerea.

Sciopero del personale Ryanair previsto per venerdì 10 agosto della durata di 24 ore. A scioperare saranno i piloti in Irlanda, Belgio, Svezia e Germania. Ecco tutte le info sullo sciopero del 10 agosto e i voli cancellati dalla compagnia aerea low cost.

Sciopero Ryanair: info e motivo dello sciopero

Sciopero di 24 ore dei piloti Ryanair per venerdì 10 agosto. Ad aderire allo sciopero sono stati principalmente l’Irlanda, il Belgio, la Svezia e soprattutto la Germania, dove l’adesione è arrivata da parte di tutti e 400 i piloti Ryanair che vi prestano servizio. A rischio i viaggi, nonché le vacanze di migliaia di turisti in Europa, che hanno subito la cancellazione del proprio volo. La compagnia aerea low cost ha infatti già annunciato quali sono i voli che verranno cancellati. La causa dello sciopero, secondo quanto spiegato dal presidente del sindacato per i piloti tedeschi, Martin Locher, è la mancanza di risposte e di chiarezza da parte della compagnia in seguito alla richiesta da parte dei sindacati di stipendi più alti e condizioni di lavoro migliori per i piloti Ryanair.

Il chief marketing officer di Ryanair, Kenny Jacobs, ha invece definito questi scioperi come “del tutto ingiustificati”, e si scusa, a nome di tutta la compagnia, per i voli cancellati, per quei viaggiatori in partenza da o in arrivo verso i paesi che hanno aderito alla protesta. Mentre nella giornata di martedì 8 agosto è stata confermata l’adesione della Germania allo sciopero, è ancora incerta tuttora l’adesione invece dei piloti che lavorano in Olanda.

Sciopero Ryanair: quali sono i voli cancellati

Ryanair ha annunciato che nella giornata dello sciopero di venerdì 10 agosto sono stati cancellati già 250 voli da e per la Germania, su un totale di ben 2400 programmati per la stessa giornata. Entro oggi 9 agosto tutti i clienti dei voli cancellati riceveranno una comunicazione ufficiale tramite sms o e-mail circa la cancellazione del loro volo. Ryanair offre ai clienti che hanno subito disagi a causa dello sciopero la possibilità di scegliere un altro volo o di chiedere un rimborso.

Per scoprire se il proprio volo è stato cancellato, basta collegarsi a questo link e controllare lo stato del proprio volo. In alternativa, è possibile contattare direttamente la compagnia aerea.