Autore: Annarita Faggioni

Film

Downton Abbey: oggi in prima visione il film basato sulla serie

Su Sky Cinema 1 un appuntamento imperdibile per i fan della serie Tv o per chi si accosta ora al genere. Il film andrà in onda stasera.

Downton Abbey è una serie che ha appassionato tutto il mondo e che è diventata poi un film evento, anche alla luce del suo successo.

Il film riprende, quindi, la serie Tv: ecco qual è il collegamento e cosa si vedrà nel film messo a disposizione in esclusiva stasera su Sky Cinema 1 e disponibile anche in streaming su diverse piattaforme.

Downton Abbey: il film, trama e cast

Il film e la serie Tv sono collegati nel tempo. Infatti, il film è ambientato 18 mesi dopo il finale dell’ultima stagione. La famiglia ha avuto l’onore di ospitare il re Giorgio V e la regina Mary nel lontano 1927.

La tenuta è gestita da Mary (Michelle Dockery) e dal cognato Tom Branson (interpretato da Allen Leech).

Tutto parte da una lettera dove Buckingham Palace informa che i sovrani saranno per un po’ di tempo nella tenuta. Si dà immediatamente inizio ai preparativi e questo evento diventerà una bomba che scoppierà nella famiglia.

Infatti, sarà l’occasione per i vari membri per discutere su incomprensioni e scandali e per far tornare alla luce rivalità e intrighi che hanno reso la serie tra i capolavori più interessanti dell’ultimo decennio

l domestici dovranno organizzarsi per gestire al meglio l’intera corte, che andrà ovviamente al seguito dei Reali. Quindi, viene chiamato Carson (interpretato da Jim Carter) che è il maggiordomo che c’era nella tenuta e che era andato in pensione.

In più, la situazione si complica quando Lady Violet (Maggie Smith) troverà una vecchia conoscenza all’interno della Corte Reale. Infatti, la cugina potrebbe rivelare segreti che la donna ha tenuto nascosto per decine di anni alla sua famiglia e non solo.

Downtown Abbey: i numeri della serie

Il film è il sequel di una serie Tv basata su una storia inglese: è lunga 6 stagioni. Infatti, il primo episodio andò in onda nel 2010 è l’ultimo nel 2015, per un totale di 52 episodi.

Pochi sanno che la serie ottenne il Guinness dei Primati perché fu l’unica serie non americana a conquistare 58 premi tra Emmy e Oscar. In più, vinse tre Golden Globe, 156 nominations e premi in tutto il mondo.

Pare che per ogni episodio si sia speso un milione di sterline e a cambio con l’euro la cifra e ha più di 5 zeri. Il film è andato benissimo, se si considera che è uscito a settembre dell’anno scorso.

Infatti, negli Stati Uniti solo nel primo weekend guadagnò 31 milioni di dollari. Tra gli estimatori della serie c’è anche la moglie di Barack Obama, ex presidente degli Stati Uniti.

Michelle, infatti, quando Obama era ancora presidente degli Stati Uniti Michelle invitò l’intero cast alla Casa Bianca. La residenza dei crawley è reale: si trova nello Hampshire e fu costruita nel 1774. La tenuta è di 300 stanze. La famiglia che lo aveva si chiamava Carnarvon.

Gli ideatori della serie decisero di ricostruire a Londra in uno studio per cucine e ambienti della servitù, perché quelli del castello erano messi malissimo. Imelda Staunton, che interpreta la cugina di Lady Violet, nella vita è la moglie di Jim Carter (che interpreta il maggiordomo).

Il film ha avuto tanto successo che ci sarà un sequel. La notizia ufficiale è stata data nell’aprile 2020. Ill film si può trovare in streaming su:

  • Amazon Prime video;
  • Chili;
  • Timvision;
  • Rakuten TV;
  • Google Play;
  • iTunes.