Catalogo Film Amazon Prime Video giugno 2021: ecco i film più attesi di inizio estate

Catalogo Film Amazon Prime Video giugno 2021: ecco i film più attesi di inizio estate

Ecco tutti i nuovi film di giugno 2021 su Amazon Prime Video.

Ogni mese il catalogo Amazon Prime Video si arricchisce di novità imperdibili, dalle serie televisive più acclamate ai film in prima assoluta. Il mese precedente si è distinto particolarmente per la mole di titoli offerti agli abbonati, ma anche giugno ha i suoi assi nella manica.

Questa volta parliamo di film e Amazon ha in serbo delle sorprese per i suoi spettatori, infatti, tra i più attesi abbiamo: Chaos Walking con Tom Holland e Daisy Ridely, Maschile Singolare e The Mauritanian. Ricordiamo che Prime Video, per chi si registra per la prima volta, è gratis per 30 giorni. Ecco la lista dei film più attesi di Amazon Prime Video di giugno 2021:

The Mauritanian

Il film sarà disponibile dal 3 giugno su Prime Video. Un drammatico dalle tonalità thriller, che vede Jodie Foster, Shailene Woodley e Benedict Cumberbatch tutti insieme. The Mauritanian porta sullo schermo la storia di Mohamedou Ould Slahi, ovvero l’uomo che ha trascorso 14 anni della sua vita in un carcere di detenzione a Cuba senza essere mai stati accusato di qualcosa. Una vita distrutta dall’oppressione di una legge corrotta, raccontata dalle sue memorie trascritte e condivise prima della sua liberazione.

Maschile Singolare

Maschile Singolare sarà disponibile il 4 giugno sulla piattaforma streaming Amazon. Film italiano con protagonisti Giancarlo Commare, Gianmarco Saurino, Eduardo Valdarnini e Michela Giraud. Il film segue la storia di Antonio che, in seguito al divorzio con sua moglie, parte alla scoperta di quanto fosse sbagliato rinunciare a tutto in nome di una relazione.

Chaos Walking

Chaos Walking, con protagonisti Tom Holland e Daisy Ridley, sarà disponibile dall’ 8 giugno su Prime Video. Il film è il più atteso del momento ed è tratto dal romanzo di Patrick Ness, la trilogia dell’omonimo Chaos Walking. In un futuro distopico due improbabili compagni di viaggio si ritrovano a fuggire da un mondo ormai non più sicuro.

La prima sceneggiatura del film venne scritta dal Premio Oscar Charlie Kaufman nel 2016, successivamente venne rimaneggiata da Jamie Linden, Lindsey Beer, Gary Spinelli, John Lee Hancock, Christopher Ford e dallo stesso Patrick Ness. Nel 2020, Ness e Ford hanno ottenuti tutti i diritti sulla sceneggiatura della pellicola.