Capodanno 2020, come organizzarlo a casa: tra intimità e consigli pratici

Capodanno 2020, come organizzarlo a casa: tra intimità e consigli pratici

Capodanno a casa? Nessun problema, ecco tutti i consigli per divertirsi nell’intimità delle quattro mura. Tutti i consigli!

Il Capodanno 2020 sarà a casa in intimità tra festeggiamenti e cibo. Una soluzione alternativa che porta sicuramente ad una domanda: come organizzarlo al meglio? Ecco tutti i consigli per l’ultimo dell’anno da vivere e ricordare!

Addobbare la casa

Il budget destinato agli addobbi per l’ultimo dell’anno può essere limitato soprattuto se fantasia e qualche dettaglio inediti la fanno da padrone. Tra le decorazioni a casa a capodanno non devono mancare:

  • Candele per creare la giusta atmosfera
  • Vischio da mettere per il bacio a mezzanotte
  • Palloncini con i numeri oppure con delle stelline colorate
  • Stelle filanti da lanciare a mezzanotte nel pieno rispetto degli amici a quatto zampe

Successivamente si dovrà pensare ad addobbare la tavola. Anche se si rimane in pigiama e non si ha idea di fare qualcosa di particolare, rendere la casa armoniosa fa vivere questo momento in maniera positiva e festosa. Scegliere una tovaglia del proprio colore preferito (la tradizione richiama sempre il rosso e oro) e creare un centrotavola con un soldino di cioccolato e un piccolo sacchettino di lenticchie, per augurare ricchezza nel corso del nuovo anno che sta per bussare alla porta.

Buffet oppure tutti a tavola? Con attenzione a quanto dettato dal nuovo Dpcm in vigore da oggi 4 dicembre 2020, sarebbe preferibile passare l’ultimo dell’anno solo con i propri conviventi. Detto questo, possiamo optare per un finger food con tante idee che accompagnano lungo tutta la serata oppure le nostre portate preferite, per terminare il 2020 al meglio!

Come vestirsi per il Capodanno a casa?

Pigiama o vestito come se fossimo al ristorante? Dipende dal proprio stile e umore. Benissimo un look in pigiama per svoltare la serata e stare nel pieno della comodità tra una portata e l’altra, ma anche un vestito elegante per ricreare una serata al ristorante. Non solo: ottima anche la scelta del tema così da organizzare qualcosa di diverso e unico nel suo genere.

Musica e giochi

A questo punto per rendere la serata ancora più interessante, basterà guardare una serie di film preferiti oppure darsi battaglia con i giochi da tavolo come il Monopoli - tornato in auge da qualche tempo - Risiko. Anche il mimo è molto divertente e tipico delle feste, magari mettendo in palio qualche premio particolare o semplicemente la persona che dovrà lavare i piatti accumulando meno punti.

Se il pensiero è la musica, via libera al Karaoke più divertente oppure danzare sulle note delle proprie canzoni preferite.

Divertirsi e coccolarsi

È stato un anno intenso e pieno di colpi di scena, sperando che il prossimo sia migliore meglio passare un 31 dicembre in armonia con una sola parola d’ordine ovvero divertirsi ma in sicurezza, tra le mura di casa che si trasformeranno in quella sera in un ristorante, in un locale e in un nido dove rifiugiarsi.