Autore: Stefano Calicchio

Governo - Elezioni - Sondaggi

11
Nov 2019

Sondaggi politici ed elettorali: secondo IZI Spa Lega al 28,6%, PD al 18,2% e M5S al 17,9%

Le ultime novità in arrivo dai sondaggi politici ed elettorali emergono da un nuovo sondaggio condotto il 4 e 5 novembre dall’Istituto IZI per il quotidiano La Repubblica.

Arrivano nuovi aggiornamenti sul fronte politico ed in particolare in merito alle intenzioni di voto degli italiani. Le ultime novità al riguardo sono state infatti raccolte dall’Istituto IZI Spa, che ha condotto un nuovo sondaggio per conto del quotidiano nazionale La Repubblica. I risultati emersi sono interessanti, ma prima di addentrarci nei dati evidenziamo il contesto di riferimento che ha caratterizzato la raccolta dei dati.

Il sondaggio è stato realizzato nelle giornate che vanno dal 4 al 5 novembre 2019 prendendo come riferimento la popolazione residente in tutta Italia. Il metodo utilizzato ha quindi riprodotto un campione rappresentativo dei cittadini elettori in possesso dei requisiti d’età ed in proporzione alla macroarea di appartenenza. Complessivamente sono state contattate 4380 persone, tra le quali hanno partecipato attivamente 1002 individui.

Quali sono le intenzioni di voto manifestate dai cittadini

Durante il sondaggio realizzato dall’Istituto IZI è stato quindi posto il seguente quesito ai partecipanti: “se si votasse oggi per le elezioni politiche, a quale partito andrebbe la sua preferenza”? Il 28,6% ha indicato la Lega, mentre segue piuttosto distanziato in seconda posizione il Partito Democratico con il 18,2% delle preferenze.

Subito dopo troviamo quindi il Movimento 5 Stelle con il 17,9% delle intenzioni di voto, i Fratelli d’Italia con il 10,7% e Forza Italia, posizionata al 9,5%. Infine, abbiamo le altre forze di centrosinistra che raggruppano il 7,5% delle preferenze, Italia Viva con il 4,9% e +Europa che si ferma al 2,7%. La Lega si presenta al momento come primo partito per il numero di intenzioni di voto espresse dai partecipanti.