Autore: Stefano Calicchio

Datore di lavoro - Contratto di lavoro

Saldi estivi 2020, le date nelle principali Regioni sui saldi di luglio e agosto

Dopo lo scoppio dell’emergenza Coronavirus e l’inevitabile slittamento della stagione dei saldi partono finalmente gli sconti: ma le Regioni procederanno in ordine sparso.

L’avvio dei saldi estivi rappresenta certamente uno dei simboli del graduale ritorno alla normalità e di una Fase 3 che dovrebbe consentire una progressiva ripresa delle precedenti abitudini di consumo. In questo senso, la partenza dei saldi può rappresentare una conferma importante, sebbene le diverse Regioni non siano riuscite ad allinearsi su date e modalità di svolgimento.

Nonostante le premesse poste durante la precedente conferenza delle Regioni sulla scelta di un indirizzo comune, il dato di fatto è che quest’anno i saldi partiranno in ordine sparso, mentre con le riaperture seguite al lockdown in molti casi si sono già visti ribassi importanti attraverso l’avvio di vendite promozionali e di importanti ribassi.

Quando partono i saldi estivi in Lombardia, Veneto e Liguria

Per quanto riguarda la Lombardia i saldi estivi partono ufficialmente il prossimo 1° agosto 2020, anche se le vendite promozionali risultano già possibili con 30 giorni di anticipo e perciò a partire da oggi 2 luglio e fino al prossimo 31 luglio. Anche in Veneto i saldi partono ufficialmente il prossimo 1° agosto, permettendo però in modo molto simile l’avvio delle vendite promozionali già a partire da luglio.

Per quanto concerne invece la Regione Liguria, i saldi estivi iniziano il 1° agosto e terminano al 14 settembre. Le promozioni sono però già possibili, visto che è stata prevista una deroga al divieto di vendite promozionali nei 40 giorni che precedono lo svolgimento dei saldi.

TI POTREBBE INTERESSARE: Cassa Integrazione Inps, ecco come funzionano l’anticipo Inps del 40% e la scadenza del 3 luglio 2020

Le regole dei Saldi estivi per Marche, Lazio, Puglia, Calabria e Sicilia

Proseguendo nelle altre Regioni d’Italia abbiamo il Lazio che parte il prossimo 1° agosto con una deroga di 30 giorni sulle promozioni. Anche nelle Marche sono state adottate le medesime date, mentre in Puglia i saldi iniziano il prossimo 1° agosto e terminano il 15 settembre 2020. In questo caso, non sarà però possibile anticipare la stagione con vendite promozionali.

Infine, in Calabria i saldi sono già partiti (la data di avvio è stata fissata dal 1° luglio 2020), al fine di sostenere il commercio e i consumi dopo la crisi dovuta al Coronavirus. Stessa data di partenza anche per la Sicilia, con lo scopo di riattivare il commercio e di cogliere l’occasione dei turisti in arrivo per le vacanze estive.

TI POTREBBE INTERESSARE: Bonus Vacanze 2020 per Covid da 500 euro al via oggi: ecco come funziona, ma poche strutture lo accettano