Autore: Luca Macaluso

Salute - Alimentazione - Benessere

5
Feb 2020

Pressione alta? Ecco cosa mangiare al mattino per risolvere

I cibi da mangiare al mattino adatti ad abbassare la pressione arteriosa.

La pressione alta è un problema di cui soffrono molte persone ed ovviamente non deve essere sottovalutato, in quanto se non trattato nella maniera giusta, può portare all’insorgenza di gravi malattie cardiovascolari.

L’alimentazione gioca un ruolo chiave nella cura di questa patologia perché scegliendo i cibi giusti si può contrastare l’innalzamento della pressione arteriosa riuscendo così a mantenerla su livelli adeguati e a salvaguardare la salute del cuore. Detto ciò, quali sono gli alimenti giusti per chi soffre di ipertensione? E soprattutto quali quelli da assumere al mattino per partire con il piede giusto? Ecco tutto ciò che c’è da sapere nei prossimi paragrafi.

TI POTREBBE INTERESSARE: Cosa succede a chi mangia ceci prima di dormire? Incredibile, ecco la risposta!

Ipertensione: la dieta giusta per risolvere il problema

Seguire un’alimentazione sana è importante per restare in forma ed in salute e lo è ancora di più se si soffre di pressione. In questo caso, la scelta dei cibi giusti diventa addirittura fondamentale. Se si soffre di ipertensione, la prima cosa da fare è seguire una dieta povera di sodio, ovvero fare attenzione alla quantità di sale utilizzata.

Per ovviare a questo, basterà usare spezie ed erbe aromatiche per insaporire i piatti. Oltre a ciò, è importante mangiare tutti i giorni una porzione abbondante di frutta e verdura, in particolare quelle ricche di potassio come le banane e di allicina come aglio e cipolle.

TI POTREBBE INTERESSARE: Attenzione alla farina: ecco cosa accade se non è di qualità

Inoltre bisogna assumere molte fibre e si può mangiare anche un pezzettino di cioccolato fondente che è ricca di flavonoidi ed aiuta a mantenere elastiche le pareti dei vasi sanguigni contribuendo così ad abbassare la pressione arteriosa. La dieta perfetta per chi soffre di ipertensione è quella mediterranea che è equilibrata e variegata.

Cosa mangiare al mattino se si soffre di pressione alta

La colazione è il pasto più importante della giornata e non andrebbe mai saltata a maggior ragione se si soffre di un problema così importante come l’ipertensione. Per iniziare al meglio la giornata e normalizzare i livelli di pressione arteriosa è importante fare una colazione energetica, ma equilibrata.

TI POTREBBE INTERESSARE: Verdura da mangiare cruda: ecco la migliore!

L’ideale sarebbe bere una tazza di té verde (questa bevanda è ricca di catechina, una sostanza in grado di impedire la formazione di angiotesina che è responsabile del restringimento dei vasi sanguigni), pane o fette biscottate integrali con un velo di confettura di frutta possibilmente biologica ed un succo di frutta o meglio ancora della frutta fresca. Nel caso in cui si scegliesse di mangiare frutta fresca sono da privilegiare fragole e mirtilli che contengono antiossidanti, sostanze in grado di contrastare la produzione di radicali liberi.