Autore: Il Coniglio Saggio

Il Paradiso delle Signore 4, anticipazioni: Marta e Vittorio ricevono una brutta notizia

Stando alle anticipazioni de Il Paradiso delle Signore 4, Marta sarà sopraffatta dal dolore mentre Riccardo lascerà Ludovica per stare con Angela.

Le anticipazioni delle prossime puntate de Il Paradiso delle Signore 4 sono come sempre ricchissime di colpi di scena. La storia di Riccardo ed Angela avrà un contraccolpo, quando il giovane Guarnieri verrà a sapere che Ludovica ha deciso di ufficializzare il loro fidanzamento.

Angela, non sentendosi pronta per una relazione così complicata, sceglierà di lasciare Riccardo prima che possa farlo lui. La Barbieri non ha intenzione di soffrire. A dare un colpo di spugna sarà proprio il Guarnieri. Dopo aver riflettuto, capirà di non poter fare a meno di Angela e così parlerà apertamente a Ludovica.

Adelaide non prenderà affatto bene la cosa e penserà ad una soluzione per risolvere a modo suo le cose. Umberto invece, manifesterà la sua solidarietà al figlio, che di certo non si sarebbe mai aspettato un atteggiamento del genere.

LEGGI ANCHE: Il Segreto anticipazioni spagnole: Raimundo e Francisca al centro di un nuovo complotto

Anticipazioni Il Paradiso delle Signore 4: la crisi di Luciano e Silvia

Proseguendo con le anticipazioni de Il Paradiso delle Signore 4, Luciano e Silvia proveranno a non far capire a Federico quanto siano in crisi, ma il ragazzo pare aver intuito la verità.

Durante la cena organizzata per il compleanno di Silvia, Luciano incontrerà Clelia ed Ennio. I due continueranno a guardarsi, capendo di essere ancora innamorati. Il ragioniere le farà capire di non poterle dare nulla, facendola sprofondare nel dolore. A quel punto, Clelia capirà di non voler rinunciare a lui e lo raggiungerà a sorpresa.

Infine, nelle puntate della soap opera che andranno in onda la prossima settimana, Vittorio riceverà una brutta notizia. Il medico darà infatti un duro responso. Marta non può avere figli. L’uomo non si arrenderà e proverà a contattare un altro luminare per un secondo parere.