Ballando con le stelle: vince Arisa

La cantante, in coppia con Vito Coppola, ha superato nella sfida finale la coppia Bianca Gascoigne-Simone Di Pasquale

La coppia composta da Arisa e dal ballerino professionista Vito Coppola, vince l’edizione numero 16 di Ballando con le stelle. Nel ring finale, hanno battuto per soli 4 punti percentuale, Bianca Gascoigne e Simone Di Pasquale.

Al terzo posto, a pari merito, le due coppie sconfitte nella sfida con i finalisti, Morgan-Alessandra Tripoli e Sabrina Salerno-Samuel Peron. Quinte le altre due coppie arrivate in finale, Federico Lauri-Anastasia Kuzmina e Valeria Fabrizi-Giordano Filippo.

Oltre alla classifica generale, sono stati assegnati anche quattro premi speciali. Valeria Fabrizi e Giordano Filippo hanno vinto il Premio Paolo Rossi, per l’esibizione più emozionante; Premio Aiello, per il maggior numero di spareggi, alla coppia Alvise Rigo-Tove Villfor; Premio della giuria, per l’esibizione più intensa, a Sabrina Salerno e Samuel Peron e, infine, è stato dato un premio, per la simpatia che hanno saputo creare dietro le quinte, a Fabio Galante (che darà il nome a questo riconoscimento) e Giada Lini.

Arisa: «Sono incredula, grazie a tutti»

Subito dopo la proclamazione e la consegna della coppa ai vincitori, Arisa ha commentato incredula il suo successo: “Non me lo aspettavo né io, né la mia famiglia. Grazie infinite per avermi fatto arrivare fino a questo punto. Grazie a Vito che mi ha trascinata qui anche con metodi poco ortodossi. Grazie a tutti gli amici nuovi, ai giudici, alle maestranze della Rai, alla Rai e a Milly Carlucci”.

Morgan attacca Selvaggia Lucarelli e Guillermo Mariotto

Non sono mancate le polemiche durante la finale di Ballando con le stelle. Subito dopo la sconfitta nella sfida con Arisa, che lo ha relegato al terzo posto, Morgan ha attaccato i giudici.

Il cantautore si è scagliato contro Selvaggia Lucarelli e Guillermo Mariotto, che con il loro voto, hanno contribuito al successo di Arisa. “Ho fatto tanti esami nella vita, al conservatorio e all’università, ma due giudici come voi sarebbero stati immediatamente licenziati”, le sue parole senza peli sulla lingua, prima di un invito alla produzione del programma:

“Spero che l’anno prossimo non siete più a rubare gli stipendi al posto di gente che capisce, perché non ci capite nulla. Siete anti artistici. Non vedevo l’ora di ammutolire la Lucarelli”. L’intervento di Milly Carlucci, che ha impedito la replica della Lucarelli, ha bloccato sul nascere la rissa, consentendo al programma di proseguire.