Ascolti, Fazio ’batte’ Morandi

La battaglia di ascolti fra Rai e Mediaset è stata vinta da «Che tempo che fa» di Fazio, che supera in share «L’isola di Pietro» di Morandi, in onda ieri su Canale 5.

La battaglia a suon di share tra Rai e Mediaset ieri sera si è conclusa con la vittoria di Che tempo che fa, programma condotto da Fabio Fazio in onda su Rai1 sull’Isola di Pietro, serie tv di Morandi trasmessa su Canale 5.
Il trasferimento da Rai3 a Rai1 è stato dunque ben accolto dal pubblico del conduttore ligure, premiato ieri sera da un ottima percentuale di ascolti.

Affiancato anche quest’anno dall’immancabile spalla comica di Luciana Litizzetto, Fazio dunque porta a casa un altro successo per mamma Rai, alla quale il conduttore regala una bella ’vittoria’ sulla rivale Mediaset.

Ascolti e share

A guidare gli ascolti su Canale 5 c’era l’attesissima serie tv con protagonista il cantante e conduttore Gianni Morandi, che ritorna così alla recitazione dopo gli anni del musicarello.
Nonostante il pubblico italiano abbia premiato la Rai, Morandi ha tuttavia attirato un grandissimo numero di spettatori: 4.654.000 (per uno share di 20,2%) contro i 5.128.000 (share 20,8%) di Fazio. Non si può dunque parlare di ’sconfitta’ per Gianni Morandi, amico del collega conduttore, che scherza su Twitter:

"Doc. Morandi, grazie per la visita! E’ andata bene a tutti e due... ed è il risultato più bello!!

I due appaiono sorridenti e rilassati in uno scatto dietro le quinte postato da Fazio, che spegne così il clima di tensione tra i due showmen.

"Nessun duello"

«Sono offerte diverse: chi ama le serie vedrà noi, chi preferisce il talk show seguirà Fazio». Aveva già tagliato corto Gianni Morandi in un’intervista il cantante, noto per la sua diplomaticità.
"Perché parlare di sfida?“ aveva continuato il cantante, "Non la vedo così e spero che non lo sia, sono amico di Fabio Fazio, ci siamo sentiti: «Ma che cavolo, proprio io e te dobbiamo ritrovarci la stessa sera?». E lui mi ha detto: «Ma dai, sono due pubblici diversi...»".

Le battutine di Fazio

Che il clima non sia propriamente rilassato attorno a Fabio Fazio lo ha sottolineato simpaticamente lo stesso conduttore, negli ultimi giorni al centro delle più disparate polemiche.

Accusato di ricevere un ingaggio troppo alto, Fazio ha approfittato di un simpatico siparietto per dire la sua in maniera sottile e ironica secondo il suo stile composto e discreto.

«Hanno scritto di tutto, del contratto, non ne parliamo. Hanno detto che ero tirchio perché ho lasciato solo 50 centesimi di mancia per il caffè, che era colpa mia se Giletti ha detto no alla Rai, se Baglioni non ha ancora firmato per Sanremo, se la Balivo è incinta... Sono stato a casa mia a Celle Ligure, tutta l’estate. Ma poi mi sono venuti i sensi di colpa veri: anche quando Kim Jong-un ha lanciato i missili ho pensato: vuoi vedere che c’entro io?».