Autore: Liliana Terlizzi

Spagna

Spagna: «Ci vogliono fregare, questa è plastica!», spuntano i negazionisti della neve

In un video diventato virale su Twitter, una donna spagnola sostiene che quella caduta da cielo non è neve ma plastica.

Alcuni giorni fa la Spagna è stata letteralmente investita da «Filomena», un vortice di bassa pressione che ha portato aria gelida e quantità enormi di neve sul paese iberico.

La neve in Spagna

Molte città sono state sommerse dalla neve; Madrid, la capitale, è stata tra le più colpite in assoluto. Secondo gli esperti una nevicata del genere, sulla Spagna, non si vedeva dai primi anni ’70 del 1900.

Nel mondo ci sono due categorie: chi ama e chi odia la neve. Eppure, da qualche tempo, ne è nata una terza, per ora molto marginale per fortuna: chi crede che la neve non esista.

Non sappiamo se queste persone credono che la neve in generale sia un’invenzione. Alcuni, però, sono certi che quella caduta nella prima decade di gennaio sulla Spagna sia finta, di plastica. Lo dimostra un video diventato virale su Twitter, in cui una donna sostiene che la neve portata da «Filomena» sia artificiale, con tanto di dimostrazione pratica.

Il video della negazionista della neve

Un profilo Twitter, Mundoestiba, ha pubblicato il video di una cittadina spagnola che usa l’accendino su una palla di neve, per dimostrare che sia di plastica. Inizialmente la donna si trova sul terrazzino di casa sua, che affaccia sulla strada. Si abbassa, prende un po’ di neve, forma una pallina e torna in casa per dare inizio all’esperimento.

Prende un accendino, lo avvicina alla neve e a quel punto, a suo dire, inizia a sentirsi puzza di plastica bruciata. "Non si scoglie, per quanto possa provare. L’odore è di plastica bruciata. Siccome ha nevicato molto, potete farlo voi stessi. Questa è la m***a che ci mandano. Ci stanno ingannando”.

L’account che l’ha postato scrive sarcasticamente: "Pensavate che i negazionisti della neve non sarebbero spuntati fuori? Beh, ecco a voi".

Nei commenti moltissimi utenti, come prevedibile, prendono in giro la donna. In effetti dopo i negazionisti del COVID, i no-mask e i no-vax, si sperava che almeno gli elementi naturali rimanessero esclusi dalle teorie del complotto.

LEGGI ANCHE: USA: ha la neve sul vialetto di casa ma invece di spazzarla la scioglie col lanciafiamme