Autore: Stefano Calicchio

Sondaggi

2
Dic

Sondaggi politici: la Lega al 31,9%, ma Conte resta il leader più gradito

Le ultime indicazioni in arrivo dai sondaggi politici confermano la Lega come il partito più votato. Tra i leader Giorgia Meloni supera Salvini.

Lo scenario elettorale continua ad arricchirsi di nuovi interessanti aggiornamenti man mano che emergono i risultati delle ultime ricerche condotte dalle società di analisi dei dati di mercato. Questa volta ad evidenziare le intenzioni di voto degli italiani è l’Istituto Ipsos Srl, che ha condotto una ricerca approfondita per conto del Corriere della Sera.

I dati sono stati pubblicati oggi sul sito del Dipartimento per l’informazione e l’editoria, mentre il sondaggio è stato condotto lo scorso 26 novembre attraverso la realizzazione di 1000 interviste. Quest’ultime sono state effettuate su 3570 contatti, affinché il campione di riferimento risultasse rappresentativo della popolazione italiana per genere, età, livello di scolarità e area geografica di residenza. Infine, il possibile margine di errore nella successiva elaborazione dei dati è stimato tra lo 0,6% ed il 3,1%. Fatte queste opportune premesse di metodo, passiamo subito ad approfondire le risposte offerte dagli italiani.

Sondaggi politici: le intenzioni di voto per la Camera

Partiamo dal primo quesito posto all’attenzione degli italiani, con il quale si è cercato di approfondire quali sono le intenzioni di voto per la Camera dei Deputati. Allo scorso 28 novembre il 2% indicava Sinistra Italiana - Articolo 1, il 18,1% Partito Democratico, l’1,2% +Europa, il 5,3% Italia Viva, il 16,6% Movimento 5 Stelle ed il 2,3% pari merito sia Europa Verde che Azione di Calenda.

Abbiamo quindi per la destra la Lega come primo partito tra tutti quelli votati al 31,9%. Troviamo quindi per le restanti formazioni Forza Italia al 6,2%, Fratelli d’Italia al 10,6% e le altre liste al 3,5%. Continua a confermarsi come molto elevato il “partito degli astenuti”, che totalizza il 40,5% degli elettori.

Il giudizio degli italiani sull’operato dei leader e sul governo

Per quanto concerne invece il trend dell’indice di gradimento dei leader politici, troviamo in prima posizione (voti positivi sul totale dei voti espressi) il Premier Giuseppe Conte con 47 punti. Segue Giorgia Meloni con 40 punti, Matteo Salvini a 37 punti, Dario Franceschini a 27, Teresa Bellanova e Roberto Speranza entrambi al 23 punti e Luigi Di Maio al 18 punti. Abbiamo quindi Silvio Berlusconi a 17 punti e Matteo Renzi a 10 punti.

Infine, è stato domandato agli italiani di esprimere il proprio giudizio sul governo Conte, sostenuto da M5S, PD, Leu e Italia Viva. Il 37% degli intervistati ha espresso giudizi positivi (da 6 a 10), contro il 52% con giudizi negativi (da 1 a 5 punti). L’11% non sa o preferisce non rispondere. L’indice di gradimento (voti positivi sul totale dei voti espressi) si attesta a 42 punti.