Autore: Stefano Calicchio

Sondaggi

4
Dic 2019

Sondaggi politici, Lega al primo posto: Salvini e Meloni pari merito nella fiducia dimostrata dagli italiani

Dai recenti sondaggi politici continua a confermarsi la prima posizione della Lega tra le intenzioni di voto dei cittadini. Seguono Partito Democratico e Movimento 5 Stelle.

I nuovi dati in arrivo dai sondaggi politici ed elettorali ci consentono di fare luce sulle ultime tendenze registrate tra la popolazione italiana, con alcuni dati che risultano particolarmente interessanti soprattutto per quanto concerne la fiducia nei leader che occupano attualmente il palcoscenico politico. A fare il punto della situazione rispetto a tali tematiche è stato l’Istituto Ixé, che ha provveduto ad eseguire una ricerca approfondita per conto della trasmissione televisiva Carta bianca (RAI3).

Il sondaggio è stato realizzato su 1000 soggetti scelti affinché risultassero un campione rappresentativo della popolazione italiana per sesso, età e area di residenza. Il possibile margine di errore nei dati offerti di seguito è stato stimato attorno al 3,1%. Fatte queste opportune premesse di metodo, passiamo ora ad analizzare l’esito del sondaggio.

Le intenzioni di voto degli italiani: ecco le percentuali di scelta delle varie formazioni politiche

Il primo quesito posto all’attenzione degli italiani ha chiesto di evidenziare a chi verrebbe affidato il proprio voto se le elezioni politiche si verificassero oggi. Il 31,2% ha indicato Lega, il 20,7% Partito Democratico ed il 15,9% Movimento 5 Stelle. Troviamo quindi Fratelli d’Italia all’11%, Forza Italia al 7,4%, Italia Viva al 3,6% e +Europa al 3%. Infine, abbiamo La Sinistra al 2,7%, Europa Verde all’1,1%, Azione allo 0,7% e tutte le altre formazioni politiche assieme al 2,7%. Gli indecisi e gli astenuti sono stimati al 39,3%.

Particolarmente interessanti sono le risposte ad un secondo quesito, che chiedeva di esprimere il grado di fiducia (espresso in percentuale da 1 a 100) nelle principali figure politiche presenti in Italia. Al primo posto troviamo Conte con il 41%. Seguono Salvini e Meloni molto ravvicinati, rispettivamente al 33% e 32%. Abbiamo quindi Zingaretti al 27%, Di Maio al 20% e Berlusconi al 19%. Infine, troviamo Renzi al 12%.

Il quesito relativo al Movimento delle Sardine: l’opinione degli italiani al riguardo

Il terzo quesito posto all’attenzione degli intervistati analizza un fenomeno recente. “In queste settimane, in molte città italiane, ci sono state diverse manifestazioni di piazza del cosiddetto movimento delle sardine. Se alle prossime elezioni il movimento delle sardine presentasse una propria lista, quanto e’ probabile che lei la voti?”. A tal proposito, gli italiani orientati a dare il proprio voto sono risultati il 7,5% degli intervistati.

Le domande relative ai finanziamenti alla fondazione Open

Rispetto alla questione dei finanziamenti garantiti alla fondazione Open, è stato chiesto innanzitutto se la vicenda è risultata seguita. Il 27% ha risposto in maniera affermativa, contro il 37% che ne ha sentito solo parlare. Infine, il 36% ha risposto in maniera negativa.

In merito invece all’inchiesta vera e propria sulla fondazione Open, è stato domandato: “Renzi ha criticato l’invasione di campo dei magistrati. Lei è d’accordo o in disaccordo con questa posizione?”. Il 7% degli intervistati si è detto completamente d’accordo, mentre il 15% prevalentemente d’accordo. Complessivamente il totale delle persone in accordo risulta il 22%. Il 17% si è invece dichiarato prevalentemente in disaccordo, assieme al 27% in completo disaccordo. Infine, il 34% preferisce non rispondere.