Sondaggi politici Cartabianca Emg: Lega prima, poi M5s, Fdi. Pd quarto

Sondaggi politici Cartabianca Emg: Lega prima, poi M5s, Fdi. Pd quarto

Nel corso della trasmissione di Rai 3 condotta da Bianca Berlinguer sono state presentate le ultime rilevazioni sulle intenzioni di voto

Nuovo appuntamento con i sondaggi politici Emg diffusi nel corso della trasmissione Cartabianca, in onda il martedì su Rai 3 e condotta da Bianca Berlinguer. I dati offerti ai telespettatori hanno offerto un quadro essenzialmente stabile, tenuto conto che sono state rilevate oscillazioni abbastanza contenute rispetto a quelle che sono state le intenzioni di voto. Le differenze riportate riguardano il confronto tra i dati del 27 aprile e quelli riscontrati, invece, il 20.

Sondaggio intenzioni di voto Cartabianca: Lega sempre prima

In una settimana non cambia la situazione relativa alla leadership. Per il momento resta della Lega. Il partito guidato da Matteo Salvini resta al primo posto nonostante una flessione quantificata dal sondaggio nello 0,1%. Il Carroccio lascia il 22% e si assesta al 21,9%.

M5s in elenco con la specificazione su Conte

Alle spalle dello schieramento guidato da Matteo Salvini, secondo il sondaggio diffuso da Cartabianca, c’è il Movimento 5 Stelle. Significativa la dicitura tra parentesi riportata nella schermata in cui si specifica «Con Conte a Capo del Movimento», un chiaro riferimento alla nuova stagione grillina con la presenza significativa tra le fila dell’ex premier. Tuttavia, nell’ultima settimana il partito pentastellato perde lo 0,2% e adesso viene accreditato del 20,1%. Il 20 aprile aveva, invece, il 20,3%.

Sondaggi politici Emg : Fdi completa il podio di Cartabianca

Resta, invece, un’evoluzione politica da valutare con attenzione quella di Fratelli d’Italia. L’escalation dello schieramento di Giorgia Meloni è un dato noto negli ultimi mesi, ma desta curiosità come l’essere rimasti all’opposizione rispetto al governo di larghe intese guidato da Mario Draghi determinerà l’andamento in fatto di consenso. Per il momento Fdi resta, secondo lo stesso sondaggio, al 17,4% senza che siano rilevate variazioni tra il 27 aprile ed il 20.

Dopo Lega, M5S e Fdi ci sono Pd e Forza Italia

Quarto posto, invece, per il Partito Democratico. I dem guadagnano lo 0,1% e passano dal 15,7% al 15,8. Anche in questo caso c’è da considerare come i prossimi mesi potranno ricevere impulso dal fatto che nel Pd è cambiata il vertice, dove adesso c’è Enrico Letta. Al quinto posto stabile Forza Italia con il 6,6%.

Sondaggi politici Cartabianca Emg, intenzioni di voto: il riepilogo:

  • Lega 21,9 (-0,1%)
  • M5s (Con Conte a capo del Movimento) 20,1 (-0,2%)
  • Fratelli d’Italia 17,4% (=)
  • Partito Democratico 15,8% (+0,1%)
  • Forza Italia 6,6% (=)
  • Italia Viva 4,1% (+0,1%)
  • Azione 3,1% (+0,1%)
  • Sinistra Italiana 1,6% (=)
  • Europa Verde 1,7 (+0,1%)
  • Cambiamo 1,3% (=)
  • Articoli 1 Mdp 1,1% (=)
  • Noi con l’Italia 1,1% (=)
  • Più Europa 1,1 (+0,1%)
  • Altro Partito 3,1 (-0,2%)

Resta particolarmente alto il dato di coloro i quali manifestano in decisione o comunque non esprimo una preferenza. Il sondaggio diffuso dalla trasmissione Cartabianca quantifica questa fetta di potenziale elettorato in un 40% che può diventare il terreno fertile su cui eventualmente ogni forza può politica può puntare per ampliare il proprio consenso.