Sanremo 2022, svelati i nomi dei primi big in gara

Il settimanale chi ha lanciato in anteprima alcuni nomi dei big che si esibiranno sul palco dell’Ariston

I nomi dei big in gara nella prossima edizione del Festival di Sanremo sarebbero dovuti essere svelati il prossimo 15 dicembre, in occasione della finale di Sanremo Giovani che andrà in onda in prima serata su Rai 1.

Tuttavia, grazie alle indiscrezioni pubblicate dalla rivista Chi, siamo già a conoscenza di diversi nomi degli artisti che si esibiranno nel corso della 72esima edizione del Festival della Musica italiana.

I 16 cantanti chiamati in causa dalla rivista di Signorini, naturalmente, non sono ancora ufficiali, ma come fanno notare diverse testate specializzate, non è la prima volta che il settimanale ottiene in anteprima i nomi effettivi degli artisti in gara. Era successo per esempio nel 2019.

I nomi dei primi big in gara nella 72esima edizione del Festival di Sanremo

Secondo la rivista scandalistica, il cast della prossima edizione di Sanremo (in scena dal 1 al 5 febbraio 2022) sarà composto da: Emma, Elisa, Boomdabash, Donatella Rettore con Ditonellapiaga, Tecla con Alfa, Rkomi, Aka 7Even, Ariete, Orchestraccia, Giovanni Caccamo, Le Vibrazioni, Giusy Ferreri, Fabrizio Moro, Eugenio in Via di Gioia con Elio e le Storie Tese e Il Tre.

Secondo Chi, inoltre, dovrebbe tornare sul palco dell’Ariston anche Gianni Morandi, un vero colpo da novanta per il Festival condotto da Amadeus.

Le novità previste per la prossima edizione di Sanremo

Per il momento conosciamo solo i primi 16 big. Ne mancano quindi otto, considerando che in gara ci saranno 24 canzoni. Come da programma, 12 artisti si esibiranno durante la prima serata, gli altri 12 nella seconda, per poi cantare di nuovo, tutti insieme, il giovedì. Come da tradizione, ormai, la serata del venerdì sarà invece dedicata alle Cover.

Per la prossima edizione di Sanremo sono previste novità anche per quanto riguarda il meccanismo di votazione. Quest’anno ci saranno tre giurie autonome per i giornalisti accreditati nelle prime due serate (carta stampata, Radio e Tv, Web) e il debutto della giuria Demoscopica 1000, oltre alla conferma del Televoto.

Per i primi due appuntamenti solo i giornalisti potranno esprimere le proprie preferenze. Nella terza serata entreranno in gioco anche il Televoto e Giuria Demoscopica 1000.

Per la finale, le canzoni in gara verranno giudicate dal pubblico, attraverso il Televoto. Verranno tuttavia prese in considerazione anche le votazioni ottenute nelle serate precedenti.

Dopo aver determinato l’ultima classifica, le prime tre canzoni si esibiranno nuovamente. Le votazioni precedenti verranno azzerate e si procederà a una nuova votazione del pubblico con il Televoto; della Giuria della Stampa, Tv, Radio e Web; e della Demoscopica 1000.

Sul giudizio finale le varie giurie avranno questo peso: per il 34% il televoto; per il 33% la Giuria della Sala Stampa, Tv, Radio e Web; per il 33% la giuria Demoscopica 1000. La canzone che otterrà la percentuale di voto complessiva più elevata sarà nominata Vincitrice di Sanremo 2022.