Autore: Costantino Ferrulli

Sanremo

Morgan escluso a sorpresa dal Festival. Il suo sfogo: “sarebbe un’offesa se partecipasse Bugo”

Il cantautore milanese, escluso dal prossimo Festival di Sanremo, si sfoga sui social, contestando la decisione del direttore artistico

Dopo la squalifica dello scorso anno, e la scenata con Bugo, l’esclusione di Morgan, dal prossimo Festival di Sanremo, era abbastanza prevedibile, ma evidentemente il cantautore milanese si aspettava, invece, di risalire sul palco dell’Ariston il prossimo anno.

Diffusasi l’ufficialità dell’esclusione di Morgan, per scelta artistica, non si è fatta attendere la reazione dell’ex Bluvertigo, che sui social ha esternato tutto il suo malumore, definendo tale decisione “il pacco di Natale” o “la balla di Mozart”, poiché ritiene goliardica la motivazione ufficiale: “scelta artistica”. “Sono come Gesù, messo in croce perché troppo pericoloso”.

Il cantautore è stato molto esplicito, definendo l’annuncio della motivazione della sua esclusione: “parole proferite da chi artista non lo è”, sollevando il sospetto che le canzoni proposte, non siano state neanche ascoltate.

Insomma, per Morgan, si tratterebbe di una scelta di opportunità, considerando anche il suo ruolo di giurato sia in AmaSanremo che per la finale di Sanremo Giovani.

Morgan annuncia un nuovo album gratuito

In quello che Morgan ha definito: “il giorno ironicamente e paradossalmente nemico di ogni scelta che possa dirsi artistica”, ha voluto fare un annuncio: la pubblicazione gratuita di un album inedito per “il pubblico che ha sete di musica”.

Si tratta di una serie di arrangiamenti in chiave moderna di opere di grandi della musica come Vivaldi, Scarlatti, Ravel, Satie, Bach e Beethoven. Un prodotto realizzato in nove anni di lavoro.

Morgan: "La partecipazione di Bugo sarebbe un’offesa"

Il malcontento di Morgan è proseguito con uno sfogo nei confronti del direttore artistico del Festival di Sanremo, Amadeus, dopo aver appreso la notizia che, probabilmente, tra i big che saliranno sul palco dell’Ariston, ci sarà Bugo.

“Questa è un’offesa vera e propria, anche perché l’anno scorso i numeri veri chi glieli ha fatti fare a Sanremo? Bugo è scappato, Bugo si è trovato in mano il successo piovuto dal cielo. Così come ho dato successo anche ad altri, mica soltanto a Bugo”, le dichiarazioni di Morgan.

La lite in diretta tra Morgan e Bugo, e la conseguente squalifica della coppia, andò in scena nel corso della serata del venerdì, quando il secondo abbandonò il palco dopo aver ascoltato, il famoso testo modificato della loro canzone Sincero, che era un chiaro rimprovero di Morgan nei suoi confronti: "Le brutte intenzioni, la maleducazione/La tua brutta figura di ieri sera/La tua ingratitudine, la tua arroganza/Fai ciò che vuoi mettendo i piedi in testa/Certo il disordine è una forma d’arte/Ma tu sai solo coltivare invidia/Ringrazia il cielo, sei su questo palco/Rispetta chi ti ci ha portato dentro/Ma questo sono io" Leggi anche: Sanremo 2021, ecco la lista dei possibili 26 big in gara