Autore: Antonio 2

Coronavirus

Salento, anziano positivo in casa di riposo: importante scongiurare focolaio

Positivo al tampone un anziano

Positivo al Coronavirus un ospite di una casa di riposto a Galatina, la Residenza “Celestino Galluccio”. C’è ovviamente tanta apprensione per questa notizia visto il precedente della Rsa di Soleto “Le Fontanelle”, con addirittura 88 anziani ospiti della struttura risultati positivi.

La guardia nelle case di riposo è altissima per evitare un altro focolaio di casi di coronavirus, estremamente pericolosi. Al momento, non sembrerebbe esserci un focolaio nella struttura di Galatina. L’anziano avrebbe accusato i primi sintomi qualche giorno addietro: è stato prontamente effettuato un tampone per verificare la condizione di salute ed evitare contagi a catena all’interno della struttura che ospita una cinquantina di anziani. Insieme a loro ci sono anche molti operatori sanitari che li assistono.

Puglia: casi in diminuzione

In linea generale, da qualche giorno i casi in Puglia sono in netto calo. Da ormai 3 giorni il numero quotidiano di contagi non si avvicina nemmeno ai 120- 130 casi che si erano visti in media nelle scorse settimane. Sono dati positivi ma ovviamente serve ancora tanta prudenza. Ieri in Puglia si sono registrati 77 casi, così suddivisi:

  • 28 nella Provincia di Bari;
  • 9 nella Provincia Bat;
  • 12 nella Provincia di Brindisi;
  • 18 nella Provincia di Foggia;
  • 6 nella Provincia di Lecce;
  • 2 nella Provincia di Taranto;
  • 1 fuori regione.