Autore: Antonio Murante

Automobili

22
Giu

RC auto come mettere in pausa il pagamento della rata oppure prorogare la propria assicurazione

Alcuni metodi per mettere in pausa l’ RC auto per un periodo non superiore ai 30 gg e fare in modo di posticipare il pagamento della propria assicurazione.

A causa del lockdown sono stati praticamente in pochi ad usare l’auto se non per i vari motivi di stretta necessità che le norme concedevano.La diminuzione dell’uso dell’auto ha fatto in modo che il numero di sinistri fosse notevolmente calato e di conseguenza dapprima si è avuto un calo delle quote assicurative poi, con lo sblocco totale alla circolazione e con la ripresa quotidiana dell’uso dell’auto le quote assicurative sono tornate a subire un piccolo aumento.

RC auto pagamento in pausa

Tutti coloro che sono stati impossibilitati all’uso dell’auto durante il periodo di blocco a causa della pandemia hanno avuto una proroga di pagamento di 30 giorni alla scadenza della polizza assicurativa rc auto.

Molte compagnie infatti si sono adeguate con alcuni metodi in modo da poter rilanciare e dare la possibilità al consumatore di avere un piccolo risparmio sul costo annuale della propria polizza RC.

Alcune compagnie hanno sospeso addirittura la polizza per 30 giorni a coloro che non hanno utilizzato la macchina e si sono spostati sul posto di lavoro con mezzi non proprio.

Ad usufruire sono stati coloro che accertavano che il loro veicolo fosse parcheggiato in box o in garage o posti dove non vi era nessuna possibilità di utilizzo della stessa.

Altre compagnie invece hanno adottato un ’sistema di pausa’ chiamato Stop e Drive dove si ha la possibilità di mettere in pausa la propria polizza per un periodo di max 30 giorni in un anno tutte le volte che si desiderava bloccare la polizza a partire con un minimo di 2 giorni anche senza motivare la scelta per la quale si chiede la sospensione della polizza.

Mentre invece rimangono continuative le varie assistenze e le tipologie di assicurazione della propria auto cioè Incendio ,furto, danneggiamento etc etc.

Anche se consideriamo ’Il piccolo sconto’ che si potrebbe accumulare nell’arco di un anno è comunque un beneficio a favore del consumatore quello di avere la possibilità di stoppare per un determinato periodo la propria polizza assicurativa.

Tutto ciò si aggiunge a quello che il Decreto Cura Italia riguardo al sistema assicurativo del proprio mezzo.