Autore: Antonio 2

Coronavirus

Puglia, aggiornamento positivo (nel senso buono): calano i contagi e Lecce sorride

Calano i contagi in Puglia rispetto ai giorni scorsi.

La Puglia sorride: i contagi sono in calo. La curva dei contagi al Covid-19 nel tacco dello Stivale è in evidente calo e questo porta ad un cauto ottimismo. Per la prima volta da quando è iniziata la crisi epidemiologica, la provincia di Lecce conta 0 contagi. Nel Salento la stragrande maggioranza dei cittadini continua a rispettare le regole (guarda le foto) e la speranza è che questa attenzione stia iniziando a portare i risultati sperati.

Il bollettino epidemiologico della Regione Puglia

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che oggi domenica 29 marzo, in Puglia, sono stati effettuati 861 test per l’infezione Covid-19 coronavirus e sono risultati positivi 91 casei (ieri erano stati 124), così suddivisi:

  • 49 nella Provincia di Bari;
  • 2 nella Provincia Bat;
  • 4 nella Provincia di Brindisi;
  • 22 nella Provincia di Foggia;
  • 0 nella Provincia di Lecce;
  • 6 nella Provincia di Taranto;
  • 1 fuori regione
  • 7 non attribuiti.

Sono stati registrati purtroppo 15 decessi, 2 in provincia di Bari (93 e 90 anni), 2 in provincia di Lecce (85 e 97 anni), 10 in provincia di Foggia (77, 93, 77, 89, 74, 69, 87, 93, 84 e 69 anni), 1 in provincia di Brindisi (83 anni). Resta dunque abbastanza alto il numero di contagi nelle province di Bari e Foggia mentre cala nettamente in tutte le altre province rispetto ai giorni precedenti.