Previsioni meteo prossimi giorni: 46 gradi in arrivo. Ecco dove

Previsioni meteo prossimi giorni: 46 gradi in arrivo. Ecco dove

Come tutti gli anni, l’anticiclone africano condurrà ad una rapida escalation termica nei prossimi giorni. Previsti 46° nel meridione.

Le previsioni meteo non lasciano scampo. Infatti, l’ondata di caldo africano è ormai arrivata anche in Italia e sarà destinata a permanere per almeno qualche giorno. Insomma, il temuto anticiclone africano anche quest’anno ha fatto la sua comparsa, portando con sè temperatura alte, anche all’ombra.

In verità, da vari giorni il clima della penisola è caratterizzato da una situazione meteorologica piuttosto stabile con bel tempo ovunque e temperature estive al di sopra dei valori tipici del periodo. Ma le previsioni meteo degli esperti di meteo.it hanno confermato che dalle prossime ore e per tutta la settimana le temperature saliranno ulteriormente, arrivando a punte record nel Sud Italia.

Previsioni meteo, caldo anche fino a 46°: responsabile l’anticiclone africano

Il famigerato anticiclone consiste in un’area anticiclonica subtropicale continentale, che solitamente durante l’anno interessa l’area del Sahara e l’Africa settentrionale. Ma l’anticiclone africano ha la peculiarità di spostarsi e, a causa di particolari meccanismi, può risalire il Mediterraneo e arrivare in Europa. Proprio come sta succedendo in questi giorni.

Gli esperti delle previsioni meteo spiegano che durante la stagione estiva le risalite dell’anticiclone africano, oltre a portare a perenni condizioni di cielo terso, creano molti disagi in Italia e nei paesi vicini, giacchè le masse d’aria calda - risalenti verso le aree settentrionali - debbono transitare sul mare Mediterraneo prima di arrivare in Europa.

Ciò comporta inevitabilmente un carico enorme di umidità. Ecco allora le condizioni ideali per l’afa, che si caratterizza per la presenza allo stesso tempo di caldo eccessivo, alti tassi di umidità ed assenza di vento. Nei prossimi giorni, sarà dunque normale percepire temperature più alte di quelle reali.

Ondata di caldo record questa settimana: ecco le aree a rischio

Negli ultimi anni, le ondate di caldo dovute all’anticiclone sono state un appuntamento fisso in estate. 2003, 2007, 2012 e 2017 sono state annate particolarmente afose in Italia, con giornate di fuoco e temperature anche al di sopra dei 45° in più località della penisola.

In base alle previsioni meteo aggiornate, abbiamo dunque che già da oggi le temperature fanno registrare un significativo aumento al Centro-Nord con valori che stanno toccando in queste ore punte di 36°C in Emilia, 37°C in Toscana come ad es. a Firenze e fino a 35 gradi a Roma.

Ma è il Sud nel mirino dell’anticiclone: tra le giornate di mercoledì 30 giugno e giovedì primo luglio avremo zone bollenti in Sicilia dove la colonnina di mercurio potrà toccare i 45-46°C nella provincia di Siracusa. Ma anche Calabria e Puglia potranno superare i 40/41°C. In ogni caso, le massime al Sud non saranno al di sotto dei 35-36 gradi.

Nel meridione il clima torrido dovrebbe proseguire almeno per alcuni giorni, così come indicato dalle previsioni meteo aggiornate. Mentre sulle montagne del Nord Italia, i più fortunati possono sperare in qualche temporale estivo e sporadico acquazzone.