Autore: Antonio 2

Incendio

Otranto, spaventoso incendio agli Alimini: le foto esclusive

Nella serata di ieri pare sia stato fermato il presunto piromane.

Gli Alimini bruciano. Almeno 3 ettari di vegetazione andati letteralmente in fumo nell’arco di poche ore e non si conoscono i danni sugli animali rimasti intrappolati tra le fiamme. Ieri, 19 marzo, nel primo pomeriggio è divampato un incendio di proporzioni importanti che mentre vi scriviamo (le 10.30 del 20 marzo) non è stato ancora spento del tutto. Da ieri sera i vigili del fuoco stanno lavorando con elicotteri per spegnere l’incendio, ma la forza del vento per ora sta avendo la meglio, purtroppo.

Secondo il sito della gazzettadelmezzogiorno, ieri sera pare, da indiscrezioni trapelate, che sia stato individuato il presunto piromane, autore del rogo. Gli accertamenti sono ancora in corso da parte dei carabinieri forestali.

L’incendio si avvicina alle abitazioni

Alcune abitazioni sono veramente vicinissime al rogo ma al momento non è stato necessario far evacuare nessuno. Le fiamme si sono spostate verso Sud del lago piccolo degli Alimini. Di seguito, le foto spaventose scattate sul posto.