Autore: Antonio

5
Set

Otranto, allarme pacco bomba: paura in città

Allarme bomba nel pomeriggio a Otranto.

I turisti che affollavano le spiagge otrantine nel pomeriggio di oggi, giovedì 5 settembre, saranno rimasti scioccati. E a giusta ragione.
Perchè a un certo punto il dolce suono delle onde del mare, veniva soffocato da sirene di carabinieri, polizia e vigili del fuoco, tutti accorsi proprio vicino alla cosiddetta «spiaggetta» al centro di Otranto .

Motivo? Un potenziale pacco- bomba, proprio vicino alle poste. Per mezz’ora si è creato il caos, è stata transennata la zona che così è stata resa inaccessibile ai curiosi. Il panico ha serpeggiato facilmente tra le stradine ancora pullulanti di gente vogliosa di mare.

Allarme bomba a Otranto

L’allarme bomba è scattato dopo le 14, come detto, all’esterno dell’ufficio postale di Otranto a causa di un pacco lasciato incustodito da ore. Dopo la segnalazione, c’è stato il tempestivo intervento sul posto delle Forze dell’Ordine. L’area è stata poi delimitata per consentire l’intervento, in sicurezza, degli artificieri. Grazie a questi ultimi è stata accertata la non pericolosità del pacco, evidentemente dimenticato da qualcuno dopo essere stato ritirato. All’interno pare vi fosse del cibo. L’allarme è rientrato nel tardo pomeriggio, poco dopo le 19.30.