Nel reparto di oncologia Kevin conosce la fidanzata e le chiede: ’Mi vuoi sposare?’, poi muore

Nel reparto di oncologia Kevin conosce la fidanzata e le chiede: 'Mi vuoi sposare?', poi muore

Si conoscono nel reparto di Oncologia, lui le chiede di sposarlo ma dopo poco muore

Una storia triste che è avvenuta nel reparto di Oncologia dell’ospedale di Mantova. Kevin era ricoverato per un tumore ed ha conosciuto nel 2011 la fidanzata Chiara. Lo scorso inverno le aveva chiesto di sposarlo ma questo bellissimo sogno non è potuto realizzarsi. Il cuore del 28enne ha cessato di battere nel pomeriggio di domenica 5 settembre, poco dopo le 17.

Nel reparto di Oncologia conosce la ragazze e le chiede di sposarlo: Kevin ci lascia a 28 anni per un tumore

Kevin Monfardini aveva solo 28 anni, era originario di Mantova. Nel pomeriggio di domenica 5 settembre si è spento per sempre a causa di un tumore. Una battaglia che ha combattuto per lunghissimi anni. Dieci anni fa era riuscito a sconfiggere il primo tumore ma nel 2019 erano comparsi nuovi sintomi e solo l’anno successivo gli era stata diagnosticata la malattia.

Il ragazzo viveva a Como dove lavorava sulle navi nel lago, conviveva con la fidanzata Chiara. Si erano conosciuti nel 2011 proprio nel reparto di Oncologia dove entrambi erano ricoverati. La loro storia d’amore è iniziata dopo che erano stati dimessi ed entrambi avevano superato il brutto male. Una bellissima storia che doveva concludersi con un matrimonio.

Kevin era consapevole di dover affrontare una nuova battaglia ma questo non gli ha impedito di chiedere alla sua Chiara di sposarlo. Lei aveva detto sì. La coppia però non è riuscita ad incoronare il loro amore.

Una storia d’amore stroncata dalla malattia: i funerali di Kevin si terranno a Mariana Mantovana

La notizia della scomparsa del giovane ragazzo è arrivata presto a Mariana Mantovana, il comune dove il 28enne è cresciuto e dove vive la sua famiglia: suo padre artigiano, la mamma, la sorella insegnante e la nonna.

Nella giornata di domani, mercoledì 8 settembre, si svolgeranno i funerali. Alle 9.15 inizierà il rito, si partirà dalla sala del commiato Pezzino a Piubega per poi raggiungere piazza Castello a Mantova Mariana. Sono tantissimi i messaggi e i ricordi che amici, parenti e conoscenti stanno dedicando al giovane ragazzo sui social. Un’amica scrive: "Fai buon viaggio Kevin Monfardini che il tuo essere guerriero e il tuo amare il prossimo e la vita ci siano come insegnamento. Riposa in pace Un abbraccio forte e le mie più sentite condoglianze a tutta la famiglia".

Un altro: «Ci sono momenti che ti fanno fermare a riflettere ponendoti anche delle domande, domande alla quale non avrai mai una risposta, Siamo talmente impegnati a vivere una vita di corsa siamo impegnati a distruggerci l’uno con l’altra siamo impegnati al non apprezzare chi ci sta vicino siamo impegnati a non renderci conto di quanto importante vivere un attimo un’istante ... Ma soprattutto quanto importanti amarci senza farci guerre, siamo impegnati a non renderci conto che noi qui siamo solo di passaggio...... Fai buon viaggio Kevin Monfardini che il tuo essere guerriero e il tuo amare il prossimo e la vita ci siano come insegnamento .... Riposa in pace Un abbraccio forte e le mie più sentite condoglianze a tutta la famiglia».