Autore: Chiara Ridolfi

Meteo e Clima - Italia

20
Feb

Meteo Italia: arriva il gelo dalla Russia e porta temperature sotto zero

Il meteo per l’Italia sta per cambiare con temperature che scenderanno tra i 10 e 20 gradi per un’ondata di freddo che arriva dalla Russia. Rovesci e neve sono pronti per colpire la penisola da Nord a Sud; di seguito le previsioni del tempo per i prossimi giorni.

Il meteo per l’Italia sta per cambiare a causa dell’arrivo di una forte perturbazione proveniente dalla Russia che porterà freddo e gelo su tutto il territorio. Le regioni italiane, con l’arrivo del vortice ciclonico, saranno interessate da fenomeni piovosi e colpite da quella che sembrerebbe essere una vera e propria gelata.

Il meteorologi mettono in guardia per l’arrivo della perturbazione buran proveniente dalle steppe della Russia. Giungerà sull’Italia a partire da domenica 25 febbraio 2018, portando aria gelida che comporterà una discesa delle temperature sul tutto il nostro Paese.
La Protezione Civile ha infatti emesso un’allerta gialla per molte regioni che potrebbero avere problemi per l’arrivo del freddo inaspettato.

Nei prossimi giorni la situazione non sarà comunque delle migliori data la perturbazione che interesserà prima il Centro e poi si sposterà al Sud. Per i prossimi giorni in Calabria e Sicilia sono infatti previste forti piogge che potrebbero portare anche a veri e propri nubifragi.
Il peggioramento delle temperature del meteo si avrà a partire da domani, mercoledì 21 febbraio 2018, quando al Nord Est potrebbero arrivare le prime nevicate per la settimana nella zona della Pianura Padana e dell’Emilia Romagna.

Le prime piogge si cominceranno ad avere nella giornata di oggi, martedì 20 febbraio sulle zone del Centro Sud, dove le nuvole potrebbe far cadere qualche goccia. Ma il peggioramento del meteo si avrà dalle prime ore del 21 febbraio, portando così le ultime piogge per febbraio.

Meteo Italia: la prossima settimana torna il gelo

Le temperature moderate di questi giorni saranno solo un vecchio ricordo con l’arrivo di burian che dalla prossima settimana porterà gelo e neve su tutto il nostro Paese. Una grande massa d’aria gelata arriverà a partire da domenica e rimarrà in Italia per l’intera settimana, portando freddo e forti nevicate.
Rimane però ancora da definire con precisione la traiettoria della perturbazione che potrebbe interessare in modo più o meno marcato l’Italia.

Nel caso in cui la traiettoria fosse quella dell’Italia, la Liguria potrebbe essere la regione più colpita del nostro Paese, con temperature che arriverebbero a -15° per le altitudini di 1500 metri.
In questo caso quindi si potrebbero avere precipitazioni nevose anche nella zona della costa.

Per il momento si attende un inizio di Marzo tra la morsa del gelo con molte città che potrebbero nuovamente vedere la colonnina di mercurio scendere sotto lo zero.