Met Gala 2021, Kim Kardashian e Kanye West si presentano col volto coperto: ecco perché

Met Gala 2021, Kim Kardashian e Kanye West si presentano col volto coperto: ecco perché

Perché Kim Kardashian e Kanye West si sono presentati al Met Gala con il volto completamente coperto? Svelato il motivo

Kim Kardashian e Kanye West hanno sfilato sul red carpet del Met Gala 2021 con il volto completamente coperto. Il Met Gala è un evento di beneficenza che ha come scopo di raccogliere fondi a favore del Costume Institute del Metropolitan Museum of Art di New York City. Ogni anno giungono all’evento le più importanti celebrità americane e i loro look attirano l’attenzione del mondo intero. Così Kanye e Kim si sono presentati a volto coperto e l’attenzione si è focalizzata su di loro. Ma cosa si nasconde dietro questa scelta? Ve lo riveliamo noi!

Kim Kardashian e Kanye West “in incognito” al Met Gala 2021: ecco il motivo

Kim Kardashian e Kanye West sono una delle coppie famose più amate e seguite da anni. Stanno insieme dal 2012 e due anni dopo si sono sposati. Dalla loro unione sono nati quattro figli: North, Saint West, Chicago e Psalm West, gli ultimi due sono nati attraverso una madre surrogata. Qualche mese fa è arrivata la notizia della loro separazione, lasciando tutti a bocca asciutta. Attualmente la coppia sta divorziando, ma nonostante il loro matrimonio non abbia funzionato, sono rimasti in buoni rapporti soprattutto per il bene dei loro quattro figli. A proposito della loro separazione, ne abbiamo parlato apertamente qui

In queste ultime ore sono finiti al centro dell’attenzione mediatica per la scelta del loro outfit all’evento. Come rivela Webboh, il motivo di tale scelta sarebbe legato alla promozione dell’ultimo album del rapper, Donda, rilasciato lo scorso 29 agosto. La donna più volte ha scelto un look simile durante il lancio di altri album del suo ex marito Kanye. Sarà davvero questo il motivo che li ha spinti a presentarsi in incognito al Met Gala 2021? È una trovata pubblicitaria? Sembra proprio di sì!

Anche se con il volto coperto, Kim Kardashian ha riscosso successo

Kim si è presentata sul red carpet insieme allo stilista di Balenciaga Demna Gvasalia, con un abito nero che le copriva ogni parte del suo corpo. Nonostante l’anonimato, è riuscita anche questa volta a rubare la scena. Di certo, la donna non è nuova alle stravaganze sul look ma per questo evento ha dato il meglio di sè. Nel 2019 aveva sorpreso tutti con il famoso abito «effetto bagnato», e quest’anno ha deciso di salire le famose scale del Metropolitan Museum di New York completamente vestita di nero, con guanti e passamontagna. Dall’abito spuntava fuori solo la lunga coda di cavallo.