Mario Draghi pronto a salire con la lista dei nuovi ministri: ecco chi potrebbe far parte del nuovo governo

Mario Draghi pronto a salire con la lista dei nuovi ministri: ecco chi potrebbe far parte del nuovo governo

L’ex presidente della BCE dovrebbe incontrare oggi il Capo dello Stato per presentare la sua lista dei nuovi ministri: ipotesi di Daniele Franco come ministro dell’economia.

E’ atteso oggi venerdì 12 febbraio, l’incontro tra il nuovo premier incaricato Mario Draghi e il presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Si tratta di un incontro fondamentale in quanto verranno definite le nuove figure ministeriali dell’esecutivo. Questo pomeriggio, il Capo dello Stato e l’ex presidente della BCE dovrebbero, dunque, incontrarsi per occuparsi dell’ufficializzazione dell’esecutivo.

La nascita del nuovo Governo Draghi sarà sicuramente una tappa importante, una tappa che determinerà un altro capitolo importante da aggiungere alla storia della politica italiana. Draghi ha evitato di parlare in merito alla nuova squadra di governo: ha, però, precisato che si tratterà dell’inizio di “un’altra epoca”.

Governo Draghi: pronta la lista dei nuovi ministri

Siamo ormai arrivati alla formazione definitiva del Governo Draghi; tuttavia potrebbe esserci una novità alquanto interessante, novità che non riguarderà soltanto l’incarico delle nuove figure tecniche e politiche che andranno a comporre il Consiglio dei ministri, ma anche dalla volontà del nuovo premier incaricato: Draghi presenterà il suo programma soltanto quando entrerà in Parlamento.

Come viene anche spiegato in un articolo de “Il Corriere”, la decisione di scegliere la squadra di governo senza mediazione da parte dei partiti sta decisamente turbando i suoi interlocutori politici che sono costretti ad accettare a denti stretti questa nuova condizione. Anche per quanto riguarda le loro aspettative sugli incarichi: le liste inviate con i nuovi nominativi sembrano essere parecchio lontane dalle qualità richieste per governare e guidare un Paese in un momento così difficile e vulnerabile.

Dopo il via libera del Movimento 5 stelle, (ultimo ostacolo per la formazione del nuovo governo), l’ex presidente della BCE ha finalmente il quadro completo della maggioranza per definire la nuova squadra incaricata dell’esecutivo.

L’attesa e la tensione da parte dei partiti e dei media è in fibrillazione ma la lista dei nuovi ministri che andranno a comporre il nuovo governo rimane ancora in mano al nuovo premier senza che possa trapelare alcuna anticipazione o indiscrezione: la lista potrebbe essere rivelata questo pomeriggio. Solo allora i suoi sostenitori politici sapranno se le loro proposte sui nominativi saranno state accolte o meno.

Governo Draghi, pronto ad essere ufficializzato: ecco chi potrebbero esserci tra la lista dei ministri

Fino a quando, Draghi non presenterà la sua lista dei ministri non abbiamo certezze sui nuovi volti a capo dei singoli ministeri. Tuttavia, secondo “Tgcom24", Daniele Franco, (direttore generale di Bankitalia), potrebbe essere il nuovo ministro dell’Economia e sottosegretario alla Presidenza del Consiglio. Un altro nome quotato fra i tecnici al Ministero della Giustizia è quello di Marta Cartabia, ex presidente della Consulta, mentre come ministro dell’istruzione il candidato numero uno sarebbe l’economista Patrizio Bianchi.

In serata potremmo già avere la conferma di chi sarà a capo dei rispettivi ministeri. Oggi, dunque, potrebbe essere la giornata in cui Mario Draghi salirà al Colle, rivelando la sua scelta in merito alla lista dei nuovi ministri. Domani, invece, potrebbe essere la giornata del giuramento e martedì 16 febbraio si dovrebbe andare al voto di fiducia in Parlamento.