Autore: Stefano Calicchio

Agevolazioni fiscali

9
Mar

Lotteria degli scontrini, prima estrazione il prossimo 7 agosto 2020: ecco come si partecipa

Parte la lotteria degli scontrini, con la prima estrazione fissata per il prossimo 7 agosto 2020. Estrazione finale da 1 milione di euro. Tutti i dettagli da conoscere per partecipare.

Si concretizza la data di partenza ufficiale della lotteria degli scontrini, il nuovo concorso ideato al fine di far decollare la pratica dello scontrino elettronico e disincentivare il nero e l’economia sommersa. A spiegare i dettagli dell’iniziativa è il Mef, attraverso una comunicazione diffusa assieme all’Agenzia delle Entrate, Sogei e all’Agenzia dei Monopoli.

A livello pratico, la data di partenza del primo concorso è prevista per il prossimo 1° luglio: in tale occasione sarà possibile per tutti i cittadini italiani maggiorenni e residenti in Italia maturare il diritto alla partecipazione per ogni acquisto di almeno un euro (per il quale si riceverà un corrispondente codice di lotteria, come se si fosse acquistato un biglietto).

Il codice resta però legato all’inserimento dello scontrino all’interno del portale lotteria che verrà attivato online a partire dal prossimo 9 marzo. Di ritorno si otterrà un codice giocata che potrà essere salvato. L’Agenzia delle Entrate genererà così dei biglietti virtuali validi per partecipare al concorso. Più è alto il valore dello scontrino, maggiore sarà il numero di biglietti assegnati.

TI POTREBBE INTERESSARE: Seggiolini antiabbandono: parte oggi 6 marzo l’obbligo del dispositivo

Lotteria degli scontrini 2020, ecco quali sono le possibili vincite

In merito ai premi in palio per chi partecipa alla lotteria, durante l’avvio del concorso sarà possibile partecipare all’estrazione di tre diverse estrazioni mensili con vincite corrispondenti a circa 30mila euro, oltre che ad un’estrazione finale da 1 milione di euro. La data fissata per la prima estrazione corrisponde a venerdì 7 agosto 2020, mentre a partire da tale evento si verificheranno delle nuove estrazioni con una cadenza mensile fissata al secondo giovedì di ogni mese.

Dal prossimo anno il meccanismo estrattivo verrà ulteriormente affinato, con nuove possibilità di vincita settimanali corrispondenti a 7 premi giornalieri da 5mila euro. Tutte le assegnazioni risulteranno incassabili esentasse. I vincitori verranno informati tramite raccomandata, Pec o sms (in base ai dati che avranno comunicato all’interno del portale lotteria).

TI POTREBBE INTERESSARE: Economia Green, il Lussemburgo ci crede: mezzi di trasporto gratis per tutti