Licola Mare, maxi rissa con oltre venti extracomunitari: il motivo

Licola Mare - residenti impauriti da una maxi rissa che ha coinvolto oltre venti extracomunitari

POZZUOLI - Notte di paura nella zona di Licola Mare dove una maxi rissa ha coinvolto oltre venti extracomunitari di colore. I residenti impauriti dalle scene viste si sono barricati nelle proprie abitazioni. Subito sono intervenuti le forze dell’ordine che, dopo aver sedato la lite, hanno raccolto le prime testimonianze per capire i motivi della rissa.

Immigrati schiaffeggiano un attore di “Un posto al sole”: il suo racconto

Maxi-rissa Licola Mare: le prime indagini delle forze dell’ordine

Dalle prime indagini svolte dalla Polizia di Stato, emerge che il gruppo di extracomunitari dopo aver minacciato con toni offensivi una prostituta di colore, sarebbero poi passati a minacciarla con mazze e cocci di bottiglie rotte. Questi motivi sarebbero stati la causa della rissa avvenuta subito dopo le minacce.