Autore: Il Coniglio Saggio

Liberi tutti, anticipazioni 30 maggio 2020: Iolde tormentata dal suo peccato di gioventù

Nella quarta puntata di Liberi tutti, Martina e Giovanni finiranno per lasciarsi mentre uno strano ritrovamento nell’orto farà preoccupare tutti.

Liberi tutti andrà in onda con la quarta puntata, composta dal settimo e dell’ottavo episodio, sabato 30 maggio 2020 su Rai 3. Il particolare prodotto televisivo sta riscuotendo un grande successo di pubblico. Domenica 31 maggio invece, sarà la volta de ’’I delitti del barlume’’ in replica prima dell’arrivo della nuova, attesissima stagione. Di seguito, le anticipazioni della quarta puntata di Liberi tutti.

Liberi tutti: un ritrovamento inquietante

Nel settimo episodio della comedy, vedremo i protagonisti scioccati dopo uno strano ritrovamento nell’orto, tanto da essere costretti a chiedere l’intervento della Digos. Nel frattempo, Lapo aiuterà Michele a consegnare un dono al kazaco, di cosa si tratterà?

L’atmosfera diventerà più leggera quando Michele organizzerà una degustazione a chilometro illimitato. Giovialità e voglia di condivisione animeranno la giornata. Stando agli spoiler di Liberi tutti, Riccardo farà la conoscenza del principe di Filicudi.

Il segreto di Iolde e la fine di una storia d’amore

Proseguendo con le anticipazioni di Liberi tutti, Martina e Giovanni prenderanno la difficile decisione di lasciarsi, destabilizzando gli altri protagonisti della comedy. Nel frattempo, Iolde inizierà a non stare bene, tormentata dai suoi ricordi.

Nella quarta puntata di Liberti tutti infatti, si verrà a sapere che la donna non ha mai parlato di un peccato di gioventù che la sta facendo ancora soffrire e che non è stato privo di conseguenze. Ricordiamo che l’ultima puntata della comedy andrà in onda il 13 giugno e che tutti gli episodi possono essere visti sul portale gratuito Rai Play, così come tutte le altre fiction Rai.