Autore: Liliana Terlizzi

Gossip

Lamberto Sposini compie 69 anni: il conduttore più amato dagli italiani. Come sta oggi

Lamberto Sposini compie 69 anni: dal malore ad oggi. Ecco quali sono le sue condizioni di salute

Il giornalista e volto storico del Tg5, Lamberto Sposini, oggi compie 69 anni. Nel 2011 fu colpito da un ictus che lo ha costretto ad allontanarsi dalla tv. Ecco come sta oggi:

Il giornalista compie 69 anni: unito dall’affetto dei suoi cari

Anche se Lamberto Sposini ormai è lontano dalla tv, quando si parla di lui, viene sempre travolto dall’affetto della gente che non lo ha mai dimenticato in tutti questi anni. Qualche settimana fa, la sua amica ed ex collega Mara Venier, lo ha salutato dallo studio di Domenica In. La conduttrice spiegava al pubblico che il suo amico la stava guardando in tv. «Un abbraccio a lui, anche noi lo abbracciamo, Lambertone mio».

Proprio Mara Venier era accanto al giornalista quel giorno del 2011 quando fu colpito da un ictus poco prima di andare in diretta. In tutti questi anni gli è accanto, non lo ha mai abbandonato. Anche la conduttrice di Canale 5, Barbara d’Urso, qualche giorno fa era andata a far visita all’amico. Su Instagram aveva pubblicato una foto che la ritraeva insieme a Lamberto: «Vi saluta e vi ama tutti».

Il suo compleanno lo festeggerà a Milano, insieme a tutta la sua famiglia, con le figlie Francesca e Matilde. Molti colleghi e amici gli sono rimasti fedeli, e se fosse possibile, vorrebbero trascorrere del tempo con lui per ricordare i bei tempi che furono. Purtroppo, a causa della pandemia che stiamo vivendo, Lamberto Sposini non ha potuto festeggiare il suo compleanno in Umbria come era avvenuto due anni fa, quando i suoi amici più stretti Giovanni Picuti e Marco Caprai, gli organizzarono una grande festa a Montefalco.

Proprio Giovanni Picuti, alla vigilia del compleanno, lo ha sentito via Skype: «Mi ha anticipato che per la festa ha chiesto che gli venga preparata una Rocciata, un dolce che a lui piace molto e che gli ricorda Foligno, la città della sua giovinezza. La buona tavola, la cucina umbra sono una delle sue passioni».

Picuti ha poi ricordato: «Da Roma, o da Todi dove aveva una bellissima casa di campagna, Lamberto almeno due o tre volte al mese ci raggiungeva a Bevagna ed erano cene sopraffine, a volte era lui a cimentarsi ai fornelli e il suo impegno era estremo, concentrato come quando preparava una trasmissione televisiva».

Come sta oggi Lamberto Sposini

Era il 29 aprile del 2011 quando, poco prima del consueto appuntamento con La Vita in diretta, il conduttore veniva colto da un malore. Si trattava di una emorragia cerebrale. Oggi Lamberto è lucido ma purtroppo non riesce più a parlare, questo a causa di un grumo di sangue ampio di sette centimetri. Quel grumo, purtroppo, ha premuto per quattro ore sull’area del linguaggio.

Fortunatamente capire e riesce ad unire, sebbene solo con la mente, la parola al suo significato. Non riesce a pronunciarla nè a voce e nè per iscritto. Questa condizione, tecnicamente si chiama afasia. La sua ex compagna, Sabina Donadio, qualche volta aggiorna il pubblico sulle condizioni di salute del giornalista. Lamberto Sposini ha una mimica facciale notevole e con i suoi occhi riesce ad esprimersi.