Autore: Paola Verga

Curiosità

24
Ago

La Disney dice addio ad uno dei suoi disegnatori: E’ morto il 18 agosto Guilio Chierchini

Chi era Giulio Chierchini e quali sono le sue opere più famose

Nella sera di domenica 18 agosto 2019, nella sua città natale, è morto lo storico disegnatore della Disney, Giulio Chierchini.

Chi era Giulio Chierchini

Nato il 22 maggio del 1928 a Genova, Giulio Chierchini ha studiato all’istituto d’arte Duccio di Buoninsegna, di Siena. Terminati gli studi, ha dedicato la sua vita, alla cinematografia e al cortometraggio. Nel 1946 Giulio Chierchini, debutta nell’ambito dell’animazione e della pubblicità. Qualche anno dopo, nel 1952, inizia la sua carriera come fumettista, per la Casa Editrice Edizioni Alpe, con la quale pubblica i disegni di «Castorino» ,"Tik Corvo" e «Dan Lepre». Successivamente pubblica delle tavole con la Casa Editrice Bianconi, disegnando «Volpetto» e «Nonna Abelarda».

Carriera con la Disney

Nel 1953 Giulio Chierchini, inizia a collaborare con ls Mondadori, nello staff degli autori della Disney, prima come inchiostratore di Carpi e poi come disegnatore sul fumetto di Topolino. La prima storia disegnata dall’autore genovese, è «Topolino e la freccia rossa» , pubblicata sul numero 1956 di Topolino, ed è stata scritta da Guido Martina. Durante la sua carriera come disegnatore della Disney, Giulio Chierchini, ha realizzato molte parodie a fumetti fra cui i «Promessi Paperi», tratta dal famoso capolavoro di Alessandro Manzoni che è ambientata su «Quel ramo del lago di Como che volge a mezzogiorno.»

La storia, venne pubblicata, per la prima volta su Topolino, nell’anno 1976. Inoltre ha realizzato anche: L’inferno di Paperino, Paperino Don Chisciotte, Paperino nei panni di Tarzan pubblicato nel 1979, Per un pugno di fagioli in più, Paperino... Per un pugno di fagioli in più, Paperino Pestello e la via delle Indie e la Disfida di Paperetta.
Il disegnatore ha aiutato a definire il personaggio di Anacleto Faina, conosciuto anche come Anacleto Mitraglia, il vicino di casa un po’ dispettoso di Paperino, creato da Rodolfo Cimino.
Ha inventato il supereroe Little Gum, personaggio presente in molte avventure di Paperinik.
Ha collaborato alla realizzazione di PK e ha lavorato con artisti come Giovan Battista Carpi creando Geppo e Rodolfo Cimino.

Premi vinti dal disegnatore

Nella sua carriera Giulio Chierchini, ha ricevuto:
- Nel 2007 il Premio Ananfi per il suo impegno e il suo lavoro come disegnatore per oltre 50 anni di carriera, ricevuto a Reggio Emilia.
- Nel 2009 ha ricevuto il Premio Papersera alla carriera.

Altre curiosità sul disegnatore

Le tavole realizzate da Giulio Chierchini, sono state realizzate con l’uso di acquerelli, olio e aerografi.
L’ultima tavola del disegnatore è stata pubblicata nel numero 3302 di Topolino dello scorso marzo. L’ultima storia di Giulio Chierchini, è stata pubblicata nel numero 3294 di topolino uscito lo scorso gennaio.
Per i suoi 66 anni di carriera e i suoi 91 anni di età, Giulio Chierchini, è stato il disegnatore più anziano della Disney.