Ingoia AirPod al posto della compressa di ibuprofene: il racconto della TikToker

Ingoia AirPod al posto della compressa di ibuprofene: il racconto della TikToker

Carli Bellmer ha raccontato la sua incredibile disavventura di cui è stata protagonista per fortuna senza conseguenze gravi

Incredibile quanto accaduto ad una ragazza statunitense che per sbaglio ha ingoiato un auricolare Airpod al posto di una compressa di ibuprofene.

Carli Bellmer, 27 anni, titoker abbastanza popolare sui social, ha raccontato la sua disavventura ai suoi follower in lacrime. “Ero a letto e avevo una compressa di ibuprofene in una mano e le mie AirPods, il mio auricolare sinistro, nell’altra” - così ha iniziato il racconto.

Ad un certo punto anziché ingoiare la compressa, ha per errore ingoiato il suo auricolare insieme a dell’acqua. L’apparecchio una volta nello stomaco ha continuato a funzionare.

L’auricolare ha continuato a funzionare nella stomaco

La 27enne ha spiegato infatti di aver inviato alla sua amica un meme vocale e che l’AirPod, stranamente, lo ha trasmesso in modo udibile dall’interno del suo stomaco.

La giovane ha ammesso di aver avuto un momento di distrazione siccome le forme della compressa e dell’auricolare erano molto simili. “Ho provato a rigettarlo. Mi sono stancata di vomitare, sto impazzendo" - ha detto nell’immediatezza con un video in cui appare in lacrime e che ha fatto registrare già oltre 2 milioni di visualizzazioni.

Molti commenti sotto il suo video

Molti anche i commenti tra chi ha voluto rincuorarla per lo spiacevole accaduto e chi invece l’ha criticata definendo una esagerazione il fatto di averne parlato sui social soltanto per far parlare di sé.

Carli invece ha spiegato di aver deciso di condividere la sua storia su Tiktok solo perché probabilmente non sarà né la prima e né l’unica a farlo. "Quindi, per scopi educativi, volevo condividere la mia esperienza su come è andando il tutto" - ha detto.

L’ Airpod è stato espulso

La giovane dopo che non è riuscita ad espellere l’auricolare si è recata in ospedale dove una successiva radiografia ha confermato che l’Airpod non era più nel suo stomaco e che era stato espulso. Carli non ha più ritrovato il suo apparecchio ma fortunatamente questo è stato espulso e può stare tranquilla.

"Ora sembra comico, ma è stato molto spaventoso in quel momento" - ha sottolineato la TikToker, aggiungendo di non aver più recuperato l’auricolare. “So che è stato espulso. So che era nel mio stomaco e ora non c’è più". Non è raro trovare storie di persone che ingoiano per sbaglio auricolari, ma scambiarlo per una compressa, questa ci mancava.